Home Sezioni Arte & Cultura Giornate europee del patrimonio 2021 a Firenze: musei a 1 euro e...

Giornate europee del patrimonio 2021 a Firenze: musei a 1 euro e visite gratis

Tutte le iniziative nei musei di Firenze in occasione delle GEP 2021, le Giornate europee del patrimonio che si svolgono sabato 25 e domenica 26 settembre: ingresso a 1 euro e visite guidate gratuite

Giornate europee patrimonio 2021 firenze visite guidate gratis Villa Petraia
Villa della Petraia, uno dei luoghi di Firenze che aderisce alle Giornate europee del Patrimonio 2021

Dagli Uffizi al Bargello, sabato 25 e domenica 26 settembre tornano anche a Firenze le GEP – Giornate europee del patrimonio 2021 (European Heritage Days), la più estesa e partecipata manifestazione culturale del vecchio continente, con aperture serali dei musei a 1 euro, visite guidate gratuite, attività speciali. Alcuni luoghi non saranno aperti al calar del sole, ma amplieranno il loro normale orario.

Il tema scelto per questa edizione è “Patrimonio culturale: TUTTI inclusi!”, per una partecipazione che vada al di là delle fasce di età e della provenienza geografica. Un’occasione che si unisce ai musei gratis per la Notte europea dei ricercatori, in programma a Firenze tra il 24 e il 25 settembre, e per Corri la Vita 2021 domenica 26.

Giornate europee del patrimonio agli Uffizi, a Palazzo Pitti al Giardino di Boboli e alla Galleria dell’Accademia

In occasione delle GEP 2021 la Galleria dell’Accademia e gli Uffizi sabato 25 settembre sono aperti anche di sera, dalle 19.00 alle 22.00, e in questa fascia oraria il biglietto di ingresso è al prezzo simbolico di 1 euro. Vanno però aggiunti 4 euro per la prenotazione, che secondo i protocolli anti-Covid è obbligatoria.

Inoltre in occasione delle Giornate europee del patrimonio 2021, il 25 e 26 settembre saranno visitabili due luoghi di Pitti e del Giardino di Boboli, normalmente chiusi al pubblico.

Si tratta dell’appartamento della Duchessa di Aosta, al secondo piano del Palazzo, dove scoprire grazie a visite guidate il patrimonio di oggetti d’arte e arredi antichi (orari 15.45 – 16.45 – 17.30 con prenotazione obbligatoria, uffiziaccessibili@beniculturali.it 055 2388617) e del Museo delle Porcellane, affacciato sul giardino, che conserva una ricca collezione di pregiati manufatti francesi, viennesi, tedeschi e di Doccia (orario 8.15 18.30).

Il Museo delle Porcellane nel Giardino di Boboli, aperto per le Giornate europee del patrimonio 2021

I musei di Firenze a 1 euro per le Giornate europee del patrimonio 2021

Per quanto riguarda le altre aperture serali, sabato 25 settembre il Museo nazionale del Bargello è visitabile dalle 19.00 alle 21.00 al costo di 1 euro. Stesso orario anche per il Museo dell’Opificio delle Pietre Dure di via Alfani 78 che propone visite guidate curate dai professionisti dell’istituto (costo dell’ingresso 1 euro, prenotazione online obbligatoria).

Aperture straordinarie inoltre del Museo di San Marco che è visitabile sabato dalle 8.15 alle 21.00 e domenica dalle 8.15 alle 18.00. Prolungano il loro orario di apertura pure il chiostro dello Scalzo (sabato e domenica 8.15 – 18.00) e quello di Andrea del Sarto (domenica 14.00 – 18.00 su prenotazione), entrambi gratis.

Visite guidate gratis per le Giornate europee del patrimonio 2021

Altri musei e luoghi d’arte di Firenze, normalmente a ingresso gratuito, in occasione delle Giornate europee del patrimonio 2021 offrono un programma di visite guidate a costo zero o attività speciali.

Succede alla Villa della Petraia e nel giardino della Villa medicea di Castello con tour condotti dai mediatori culturali stranieri che fanno parte del progetto Amir (sabato ore 11.30 Petraia; domenica 11.30 Castello) e le visite spettacolo “Storie di una regina senza corona” e “A spasso con Cosimo” (la prima alla Petraia sabato alle 19.30, la seconda nel giardino della Villa di Castello domenica alle 17.30).

Per gli spettacoli la prenotazione è obbligatoria, info sul sito della Direzione regionale musei della Toscana.

In più il 25 e 26 settembre sono in programma visite guidate gratuite al parco di Villa il Ventaglio, alle ore 10 e alle 11, condotte dal direttore e con il personale del giardino. Prenotazione obbligatoria telefonando al numero 055 580283 o rivolgendosi direttamente alla guardiola del parco.

Cosa fare per le GEP 2021: la lista degli eventi fiorentini

Ecco l’elenco dei musei a 1 euro e delle visite gratis a Firenze per le Giornate europee del patrimonio 2021:

  • Galleria degli Uffizi, 25 settembre aperta dalle 19.00 alle 22.00 al prezzo di 1 euro (più 4 euro per la prenotazione obbligatoria)
  • Palazzo Pitti, 25 e 26 settembre visite guidate all’appartamento della Duchessa d’Aosta in orario 15.45 – 16.45 – 17.30 (prenotazione obbligatoria)
  • Giardino di Boboli, 25 e 26 settembre apertura del Museo delle Porcellane dalle 8.15 alle 18.30
  • Galleria dell’Accademia, sabato aperta dalle 19.00 alle 22.00 a 1 euro (più 4 euro per la prenotazione obbligatoria)
  • Museo del Bargello, 25 settembre apertura straordinaria 19.00 – 21.00 a 1 euro
  • Museo di San Marco, orario prolungato dalle 8.15 alle 21.00 (sabato) e dalle 8.15 alle 18.00 (domenica)
  • Museo dell’Opificio delle Pietre Dure, sabato 25 settembre apertura dalle 19.00 alle 21.00 a 1 euro con visite guidate curate (prenotazione obbligatoria)
  • Chiostro dello Scalzo (gratis), apertura straordinaria sabato e domenica 8.15 – 18.00
  • Chiostro di Andrea del Sarto (gratis), apertura straordinaria domenica 14.00 – 18.00, anche per Corri la Vita (prenotazione obbligatoria)
  • Villa della Petraia (gratis), sabato 25 settembre ore 11.30 visita con i mediatori culturali del progetto Amir; ore 19.30 visita spettacolo “Storie di una regina senza corona” (su prenotazione).
  • Giardino della Villa medicea di Castello (gratis), domenica ore 11.30 visita con i mediatori culturali del progetto Amir; ore 17.30 visita spettacolo “A spasso con Cosimo” (prenotazione obbligatoria)
  • Parco di Villa il Ventaglio (gratis), sabato e domenica  ore 10 e 11 visite guidate gratuite (prenotazione obbligatoria)

Le giornate europee del patrimonio 2021 coinvolgono infine molti altri luoghi d’arte in Toscana: fuori Firenze segnaliamo ad esempio le visite guidate gratuite sabato alla Villa medicea di Poggio Caiano, l’apertura serale a 1 euro il 25 settembre al Museo nazionale di San Matteo e al Palazzo Reale di Pisa, le visite gratis all’ex chiesa del Tau di Pistoia (sabato dalle 18 alle 21). Tutti gli eventi sul sito del Ministero della Cultura.