mercoledì, 22 Settembre 2021
HomeSezioniArte & CulturaGli Uffizi, ''stretti stretti'' tra...

Gli Uffizi, ”stretti stretti” tra auto e cantieri / FOTOGALLERY

Mentre il neo ministro della Cultura Galan ''strizza l'occhio'' agli Uffizi e scongela 12 milioni, Mattei chiede alla Sas di revocare i permessi che consentono di parcheggiare davanti alla Galleria. Ma intanto...

-

Mentre il neo ministro della Cultura Giancarlo Galan ”strizza l’occhio” agli Uffizi e scongela 12 milioni per il finanziamento dei lavori, l’assessore alla Mobilità Massimo Mattei chiede alla Sas di revocare i permessi che consentono di parcheggiare davanti alla Galleria. Ma intanto…

MACCHINE E GRU. Ma intanto, tra macchine parcheggiate e cantieri almeno apparentemente infiniti, gli Uffizi sembrano quasi ”soffocare”. Transenne e macchine sono un po’ da per tutto e la torre di Palazzo Vecchio sembra competere con le gru.

ECCO LE FOTO di come appare oggi il piazzale della Galleria.

{phocagallery view=category|categoryid=76|limitstart=0|limitcount=0}

Ultime notizie