martedì, 22 Giugno 2021
HomeSezioniArte & CulturaGolf, artigianato ed enogastronomia

Golf, artigianato ed enogastronomia

5 date europee per Toscana Golf, incontro di sport, artigianato ed enogastronomia

-

L’evento ideato da Toscana Golf con la collaborazione della Federazione Italiana Golf e il patrocinio del Comune unirà lo sport alla promozione del turismo, dell’artigianato e dei prodotti della cultura enogastronomica toscana. Ogni anno il golf porta più di 5000 visitarori/giocatori in Toscana, contribuendo in maniera determinante allo sviluppo della regione.

L’iniziativa è stata presentata oggi in Palazzo Vecchio dal vicesindaco e assessore allo sport Dario Nardella, dal presidente della commissione sport Leonardo Bieber, dal presidente regionale della Federazione Golf Andrea Scapuzzi, dal presidente provinciale del Coni Eugenio Giani e dal direttore di Toscana Golf Niccolò Cateni.

I paesi coinvolti nell’iniziativa saranno Germania, Austria, Slovenia, Belgio e Italia. La prima tappa del circuito si svolgerà il 20 giugno al Golf Club Valley di Monaco. Dopo la Germania, il Toscana Golf sbarcherà a Vienna, mentre a luglio saranno protagonisti i green del Belgio. A settembre sarà il turno della Slovenia, per poi tornare in Italia, più precisamente al Golf Club Ugolino e al Ponte Vecchio Challenge.

Nelle tappe del circuito sarà possibile degustare vini pregiati, assaggiare prodotti gastronomici di eccellenza come l’olio extra vergine di oliva, pane dolci e focacce, salumi e altri prodotti tipici di vari territori e ammirare la produzione artigiana toscana.

Ultime notizie