lunedì, 28 Settembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Il belcanto arriva nella BiblioteCaNova...

Il belcanto arriva nella BiblioteCaNova Isolotto, tra Mozart e Verdi

Una giornata dedicata al belcanto e alla musica lirica alla BiblioteCaNova Isolotto, in compagnia del "Don Giovanni" di Mozart e de "La Traviata" di Verdi.

-

Musica in biblioteca.

DON GIOVANNI. Domani, giovedì 31 gennaio, il cartellone degli eventi di BiblioteCaNova Isolotto volge decisamente all’opera lirica, con un interessante doppio appuntamento. Alle ore 17, per le “Conversazioni musicali”, incontri di approfondimento delle opere in cartellone al Teatro Comunale di Firenze, a cura dell’Associazione Amici del Maggio, è in programma la presentazione del “Don Giovanni” di Wolfgang Amadeus Mozart.

LA TRAVIATA. La sera invece, alle ore 21, prende vita il ciclo “Storie all’opera”. L’iniziativa, in occasione del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, propone tre incontri alla scoperta di altrettante opere del grande maestro di Busseto, attraverso il racconto della trama, l’analisi delle fonti letterarie e l’ascolto di alcune arie famose eseguite dal vivo.  La prima serata è dedicata a “La Traviata”.

Ultime notizie

Bonus tv, come richiederlo: modulo pdf per televisione e decoder DVB-T2

Addio al vecchio televisore o al vecchio decoder: in arrivo un nuovo standard di trasmissione del digitale terrestre. Per le famiglie a basso reddito c'è però un voucher per compare nuovi apparecchi

“Cambiare l’acqua ai fiori” di Valerie Perrin. La recensione

Se nei primi capitoli vi sembrerà di saggiare l’acqua con i piedi sul bagnasciuga, scoprirete, man mano che andate avanti, di trovarvi sempre più a largo, nel mare aperto dell’esistenza di Violette

La Fiorentina si fa rimontare e perde a San Siro

Ribery meraviglioso. Disastro Vlahovic

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili