martedì, 22 Giugno 2021
HomeSezioniArte & CulturaIl Parco della musica aprirà...

Il Parco della musica aprirà il 21 dicembre 2011

I lavori sono solo al 30%, ma continuano senza interruzioni. La data ufficiale di inaugurazione è confermata per il 21 dicembre 2011, quando il maestro Zubin Mehta dirigerà l'orchestra e il coro del Maggio per il primo concerto, con la Nona di Beethoven. Questi i risultati del primo sopralluogo al nuovo Parco della musica e della cultura di Firenze effettuato stamani.

-

Presenti al sopralluogo il sindaco Matteo Renzi, il direttore principale del Maggio musicale fiorentino Zubin Mehta, il commissario delegato dal Governo Elisabetta Fabbri, il sovrintendente Francesco Giambrone, il direttore artistico Paolo Arcà. C’erano anche alcuni parlamentari, Alessio Bonciani, Rosa De Pasquale, Marco Perduca, Andrea Marcucci, e alcuni sindacalisti del teatro.

Quando sarà pronto, il nuovo auditorium avrà una sala per la lirica da 1.800 posti, una sala concertistica da 1.100 posti, una cavea per spettacoli musicali all’aperto da oltre 2.000 posti. Ma ci saranno anche 18 sale prove (di cui 12 individuali), spazi per uffici e mensa, parcheggi e un museo del teatro. L’area complessiva è di 4,6 ettari.

Il costo iniziale del progetto era di 156.797.674 euro, di cui 42,5 milioni a carico del Comune, 40 milioni da parte della Regione e il resto della presidenza del Consiglio dei ministri. Il costo dell’intervento approvato con le integrazioni e prescrizioni degli enti partecipanti, è di 236 milioni, ma viene stimato che il costo totale dell’opera potrà raggiungere i 255 milioni.

Ultime notizie