lunedì, 18 Gennaio 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Il Perù arriva a Firenze...

Il Perù arriva a Firenze con un mostra in prima nazionale

Un'importante mostra sul Perù arriva a Firenze presso la Facoltà di Lettere e Filosofia con incontri e performance dedicate all'arte e alla storia dell'America Latina.

-

Una mostra in prima nazionale, una performance artistica e un ciclo di incontri con ospiti dal mondo dell’arte e della letteratura, tutto questo è in programmazione per la manifestazione “Perù ieri e oggi” che si svolgerà da mercoledì 7 novembre a venerdì 14 dicembre alla Biblioteca Umanistica della Facoltà di Lettere e Filosofia di Firenze. Manifestazione e mostra saranno dedicate non solo al Perù ma anche in modo particolare ad uno dei suoi più importanti artisti, ovvero Jorge Eielson, scrittore e artista concettuale nato a Lima nel lontano 1924 e morto in Italia a Milano nel 2006.

GLI ORGANIZZATORI. L’evento è organizzato dal Centro Studi Jorge Eielson di Firenze, diretto dalla scrittrice e docente di letteratura ispanoamericana Martha Canfield, in collaborazione con l’Università degli studi di Firenze e il Consolado General del Perù,  in occasione dell’apertura della nuova sala all’interno della Biblioteca di Lettere, dedicata appunto a Eielson. Tale sala avrà in consultazione i libri del fondo Eielson e sarà adibita agli incontri di approfondimento.

LA MOSTRA. La mostra (ad ingresso libero) “Oggetti preincaici e opere di Jorge Eielson” vedrà non solo l’esposizione per la prima volta in Italia di una ventina di oggetti preincaici, di cività quali Chancay, Paracas e Chimù, ma anche la presenza di opere significative dell’artista. Tra queste, le piramidi di carta di giornale, di cotone e stracci, gli “oggetti cosmici” contenenti le costellazioni e i pupazzi di ceramica, che si pongono in dialogo diretto con le ceramiche antropomorfiche preincaiche. L’esposizione metterà in luce i fondamenti del percorso artistico di Eielson, tra pittura, arte, poesia, narrativa e teatro. La  mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì durante l’orario di apertura della biblioteca, ovvero dalle 9 alle 19.

INNAUGURAZIONE. La mostra verrà innaugurata mercoledì 7 novembre alle 17.30 da Martha Canfield, in cui si parlerà della provenienza dei reperti e della gestazione delle opere di Eielson. Parteciperanno inoltre il console generale del Perù a Firenze Manuel Veramendi I Serra, il preside della Facoltà di Lettere e Filosofia Riccardo Bruscagli e la direttrice della biblioteca umanistica Floriana Tagliabue.  Durante l’innaugurazione alle 18 si terrà la performance artistica “Tema y variaciones” diretta da Luciano Ardiccioni, dedicata alla figura di Eielson. Performance che si strutturerà in un percorso itinerante tra le aule e i cortili esterni della facoltà. A chiusura della giornata, verso le 19, sarà possibile gustare un buffet a base di specialità peruviane, offerto dal Consolato del Perù.

INCONTRI DEL VENERDI’. Inoltre ogni venerdì, dal 9 novembre al 14 dicembre, alle ore 17, sempre presso la Biblioteca Umanistica si terranno “I venerdì del Centro”, una serie di incontri dedicati al rapporto tra cultura italiana e America Latina. Questa l’attuale programmazione:

9 Novembre: “Il nodo e la matematica nell’arte contemporanea da Eielson a Giossi”, incontro con il pittore milanese Emilio Giossi e con il matematico e filosofo della scienza Luciano Boi.
16 Novembre: “La poesia ispanoamericana del Novecento tra Italia e Germania”, presentazione delle antologie Exilios di Marina Gasparini e Dunkle Tiger di Michi Strausfeld.
23 Novembre: “Antonio Gramsci dall’Italia al Perù”, incontro con lo scrittore Luca Paulesu.
30 Novembre: “La poesia attuale in Italia attraverso il Premio Il Ceppo di Pistoia”, incontro con il poeta Mario Santagostini.
7 Dicembre: “La nuova narrativa italiana tra noir, ibridazione e psicologismo”, presentazione di Capelli Blu di Valerio Nardoni.
14 Dicembre: “Riviste letterarie storiche di Firenze”, incontro con Luca Rosi, direttore e fondatore di “Collettivo R” e Francesco Stella, direttore di “Semicerchio”.

Ultime notizie

Roboante sconfitta viola a Napoli

La classifica torna a preoccupare

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)