sabato, 4 Dicembre 2021
HomeSezioniArte & Cultura''La crisi, le crisi'' nell'arte...

”La crisi, le crisi” nell’arte degli ”Amici”

A Palazzo Davanzati, dal 12 al 30 aprile, saranno esposte le opere dei disabili del Laboratorio d'Arte della Comunità di Sant'Egidio di Firenze, manifesto di immaginazioni attive e vitali, che funzionano come delle ''finestre sul mondo''.

-

Si chiama ”La crisi, le crisi” la mostra che inaugurerà il 12 aprile a Palazzo Davanzati ed esporrà le opere dei disabili della Comunità di Sant’Egidio di Firenze, gli ”Amici”. L’esposizione, che durerà fino al 30 aprile, è stata realizzata grazie alla collaborazione tra la Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze, il Museo Davanzati, l’ Ente Cassa di Risparmio di Firenze,la Comunità di Sant’Egidio e il gruppo editoriale Mandragora (che pubblica il catalogo).

FELICITA’ ESTETICA. “Sono lieta che il Polo Museale Fiorentino – scrive Cristina Acidini, Soprintendente del Polo Museale Fiorentino, nella sua introduzione al catalogo – in una sede di fascino straordinario qual è il Museo Davanzati, torni ad accogliere le creazioni visive del laboratorio della Comunità di Sant’Egidio”. “La felicità estetica di queste creazioni – prosegue – ci porta nelle immaginazioni attive e vitali di questi artefici, con i quali le diversificate e talora sorprendenti combinazioni di linee, colori, volumi ci mettono in comunicazione diretta”. Questa esperienza, “totalmente positiva, di esposizione” non si limita ad offrire ai risultati del Laboratorio – con i suoi operatori e protagonisti – un’adeguata e prestigiosa visibilità, “ma al tempo stesso arricchisce il museo che la ospita, aprendo temporaneamente una ulteriore finestra su un mondo che appartiene a tutti noi”.

COSTI ED ORARI. La mostra sarà fruibile dal pubblico fino a mercoledì 30 aprile, n orario di apertura ordinaria del museo, cioè dalle 8.15 alle 13.50 (fatta eccezione la seconda e quarta Domenica del mese ed il primo, il terzo ed il quinto Lunedì del mese, durante i quali il Museo resterà chiuso). Il costo biglietti interi ammonterà a 2.00 euro, mentre per quelli ridotti scenderà ad 1.00 euro, con le gratuità previste per i musei statali.

Ultime notizie