giovedì, 24 Giugno 2021
HomeSezioniArte & CulturaLa crisi? Può spiegarcela la...

La crisi? Può spiegarcela la filosofia

La filosofia può aiutarci a spiegare la crisi? A questa e ad altre domande si cercherà di rispondere nel corso di 'Biblio-Philo, conversazioni filosofiche per non filosofi', il ciclo di conversazioni filosofiche organizzato alla BiblioteCanova Isolotto. Il primo appuntamento, in programma per domani alle 21, è dedicato appunto a "Ma cos'è questa crisi? Per una verità senza veleni".

-

L’obiettivo dell’iniziativa, spiega una nota, è quello di rilanciare l’interesse per il dialogo filosofico comunitario, ormai cancellato dalla schiamazzante comunicazione televisiva. All’appuntamento di domani seguirà quello del 18 maggio, intitolato “L’amore è cieco, o ci vede fin troppo bene?“, dedicato ai temi dell’amore folle e quello materno, l’amore erotico e quello spirituale, l’amore esclusivo e quello per tutti i propri simili. A chiudere il ciclo sarà “Italiani o stranieri? Torti e ragioni del razzismo“, la conversazione del 25 maggio dedicata al rapporto tra razzismo, cultura occidentale e mutamenti sociali dovuti all’immigrazione.

Gli appuntamenti sono condotti da Neri Pollastri, consulente filosofico. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’associazione Lib(e)ramente – Amici della BiblioteCaNova Isolotto.

Ultime notizie