sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura La pace in punta di...

La pace in punta di matita

-

Un concorso nazionale per giovani autori, dai 14 ai 35 anni, di fumetti e illustrazioni dal titolo “Matite per la pace”. Il concorso, che scade il 6 settembre, intende valorizzare la creatività giovanile che attraverso il disegno e il fumetto, si esprime su un valore socialmente importante come quello della pace.

Per sostenere l‘espressione creativa e la professionalità dei giovani, da quest’anno il concorso si articola in due sezioni: fumetto e illustrazione, con premi distinti per i vincitori, una borsa di studio per un corso gratuito di fumetto e per un corso di disegno (offerti dalla scuola Internazionale di Comics).

Alle edizioni precedenti del concorso hanno partecipato 271 giovani provenienti da tutto il territorio nazionale. I giovani partecipanti, che devono essere residenti o domiciliati in Italia, dovranno inviare da i lavori, che avranno come tema principale la pace.

L’iscrizione al concorso e la spedizione dei lavori dovrà avvenire entro il 6 settembre 2008 all’indirizzo: Comune di Firenze, Assessorato Pubblica Istruzione – Ufficio Politiche Giovanili, via Nicolodi 2, 50137 Firenze.

La premiazione dei concorrenti avverrà entro il mese di dicembre di quest’anno, in occasione di Comics Contest 2008.

La scheda di iscrizione può essere scaricata dai siti internet: www.portalegiovani.comune.firenze.it www.scuolacomics.it. Info: Informagiovani tel. 055 218310 infogiov@comune.firenze.it Scuola Internazionale di Comics tel. 055 218950 firenzecomics@scuolacomics.it

 

Ultime notizie

Referendum 2020: tutti i dati sull’affluenza

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari a partire dalle ore 12 del 20 settembre. Sulle previsioni pesa l'incognita Covid

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive