giovedì, 22 Ottobre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Le sculture di Gregg Wyatt...

Le sculture di Gregg Wyatt a Palazzo Vecchio

Apre domani la mostra di Gregg Wyatt, intitolata “Two rivers”. Le opere dello scultore americano saranno raccolte in Sala d’Arme, a Palazzo Vecchio. L’esposizione prende il nome dal grande bronzo “approdato” qualche giorno fa in piazza Signoria, proprio accanto all’ingresso del Comune.

-

Un grande valore simbolico, quello del bronzo firmato Wyatt, che rappresenta l’unione tra l’Arno e l’Hudson, il fiume di New York, ma una presenza non esattamente discreta nella piazza rinascimentale (la scultura è alta più di 4 metri), che non ha mancato di suscitare qualche polemica, come spesso accade quando un’opera moderna fa il suo ingresso in città. “L’amministrazione comunale è lieta di ospitare questa mostra in Palazzo Vecchio e ci auguriamo che possa suscitare un dibattito di alto profilo nella nostra città – ha dichiarato stamani il vicesindaco Dario Nardella – . Ringraziamo il maestro Wyatt e gli esprimiamo la nostra riconoscenza per la donazione della sua opera ‘I due fiumi’. Quanto alla collocazione definitiva della statua, apriremo un confronto per decidere in tempi rapidi se confermare o cambiare la decisione assunta nella passata amministrazione. D’altra parte, le riflessioni sul problema più generale del rapporto della città con gli artisti, con le donazioni e con le collocazioni delle opere donate, sono condivise da tutta la giunta: è giusto individuare ed utilizzare un metodo nuovo, degno di una grande capitale della cultura e del turismo”.

La mostra apre domani dopo un lungo percorso condiviso, che ha coinvolto fra gli altri la città di New York e il suo sindaco Bloomberg, il consolato degli Stati Uniti, la Columbus University, il Metropolitan Museum. “Questo progetto è nato e resta con la collaborazione del Comune di Firenze” ha aggiunto Nardella, ricordando il legame di Wyatt con la nostra città, un rapporto “che fin da giovane lo ha portato qui e che si è consolidato negli anni anche con altre importanti esposizioni, come ha ricordato anche il sindaco Renzi nella sua introduzione al catalogo della mostra”.

Ultime notizie

La nuova giunta regionale toscana: gli assessori di Giani, i nomi

Il neo governatore Eugenio Giani annuncia gran parte della sua squadra: l'ottavo nome per la giunta arriverà tra pochi giorni. Eletto anche il presidente del Consiglio regionale

Smart working, pubblica amministrazione e privati: fino a quando? Le regole

La legge rilancio, lo stato di emergenza e i nuovi decreti del governo: il punto sulla proroga del lavoro agile per il pubblico impiego e le regole per i dipendenti del settore privato

Eredità delle donne 2020: l’evento di Serena Dandini alla Manifattura Tabacchi

Dal 23 al 25 ottobre torna in città la manifestazione che racconta il mondo attraverso gli occhi delle donne

Come fare il tampone in Toscana e come si prenota online

Prenotazioni e referti anche via web, in arrivo i test rapidi per i ragazzi delle scuole: le novità in Toscana