Giovedì 2 ottobre alle 17,30 verrà presentato il corso di lezioni “Cantar Poesia”, un progetto educativo ideato dal musicologo Cesare Orselli, in collaborazione con l’Associazione Culturale Consonanze e l’Atelier della Voce di Firenze. L’iniziativa – che si svolgerà nella sede dell’Atelier in via Roma 1 – è rivolta a tutti gli studenti e ripercorre, in ordine cronologico, i programmi della letteratura italiana, favorendo una conoscenza più articolata delle varie stagioni culturali e ponendo a confronto i fenomeni letterari con quelli musicali.

Il corso di “Cantar Poesia” partirà dalla lettura (affidata ad alcuni attori) di testi famosi, e ne proporrà la ricreazione sonora per far conoscere la fortuna musicale della nostra poesia attraverso i secoli, anche fuori dall’Italia; in tale ottica, le lezioni saranno volte a evidenziare e valorizzare i diversi modi di lettura che è possibile applicare musicalmente a un testo e a stimolare un’attenzione alla parola cantata.

Il primo capitolo del ciclo sarà dedicato alla poesia italiana, e comprenderà sette lezioni, ognuna della durata di circa un’ora e mezzo, con letture dal vivo e ascolti di registrazioni, in molti casi rare e inedite, fornite dal docente; per ogni lezione è prevista la redazione e la distribuzione di un fascicolo con i testi musicati e una nota critica a cura dell’ideatore del progetto.


Programma:
Dolce stil novo e Dante – Divina Commedia; Canzoniere del Petrarca; Boccaccio e Umanesimo
Rinascimento; Barocco e Illuminismo; Ottocento e novecento

Il ciclo di lezioni è gratuito ma, dato il numero limitato dei posti,è necessaria la prenotazione: 055/211798.