mercoledì, 28 Ottobre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Musica di notte nei mercati...

Musica di notte nei mercati storici fiorentini

la rassegna "Mercati in musica 2010" parte il 20 luglio, quest'anno ci sarà anche la loggia del pesce di piazza dei ciompi.

-

La manifestazione è stata presentata a Palazzo Vecchio dal vicesindaco Dario Nardella, da Cristina Burla, presidente dell’associazione Arte & Mercati e coordinatrice della rassegna, da Lapo Cantini, coordinatore dell’area commercio della Confesercenti Firenze, e da Franca Sbraci, operatrice del mercato del Porcellino e presidente onoraria di Arte & Mercati.

Il 20 luglio prenderà il via la rassegna. Alle 21.45, alla Loggia del Porcellino, con le più belle arie da ‘Gianni Schicchi’ di Puccini e da ‘Il Cappello di Paglia’ di Rota. A esibirsi saranno ex allievi del Maggio Fiorentino Formazione. I concerti andranno avanti fino al 23 settembre: in tutto saranno una decina di eventi che vedranno protagonista la musica, dalla classica alla canzone napoletana, dal jazz alla musica cubana.

Questa rassegna – ha affermato Dario Nardella – è per noi una scelta da rivendicare con forza: i mercati storici fiorentini si trovano in luoghi cruciali del centro storico ed è importante che anche di sera possano stare aperti e attirare persone, fungendo così da presidio antidegrado con musica e cultura”.

“Senza dimenticare – ha aggiunto il vicesindaco – che questi mercati hanno delle architetture molto belle e ascoltare un concerto dentro uno scenario così suggestivo non può che essere un piacere in più”.

Ultime notizie

A Brozzi le Missionarie della carità di Madre Teresa di Calcutta

Accolgono i più poveri tra i poveri, vivendo insieme a loro senza chiedere mai niente in cambio. Chi sono le suore dell’Ordine di Madre Teresa di Calcutta

Tramvia Firenze: fermate, orari, mappa linea per linea. Guida completa

Tutto quello che c'è da sapere sulla tramvia di Firenze: le linee già in funzione e quelle progettate, fermate, percorsi, orari, frequenze delle corse e regole anti-Covid

Tramvia notturna, stop agli orari lunghi nel weekend

Stop al servizio notturno fino alle 2.00, il venerdì e sabato notte: gli orari estesi vengono sospesi dopo le disposizioni del nuovo Dpcm

“Diciamo no alla chiusura delle palestre”, in 100 mila firmano la petizione

Partita la raccolta di firme per dire no alla chiusura delle palestre decisa dall'ultimo Dpcm come misura anti Covid