venerdì, 25 Giugno 2021
HomeSezioniArte & CulturaPalazzo Pitti si svela

Palazzo Pitti si svela

Per alcuni giorni, dal 7 al 29 maggio, potrà essere visitato l'appartamento della Duchessa d'Aosta, un "gioiello" di 13 stanze all'interno di Palazzo Pitti. La residenza prende il nome da Anna di Francia, vedova di Amedeo d'Aosta, che fu l'ultima ad abitarla.

-

Dunque, chi lo vorrà avrà la possibilità di ammirare, ma solo per alcuni giorni, l’appartamento della Duchessa d’Aosta, un gioiello di 13 stanze all’interno di Palazzo Pitti. La residenza, che prende il nome da Anna di Francia, vedova di Amedeo d’Aosta, l’ultima ad abitarla, potrà essere visitata dal 7 al 29 maggio.

Gli arredi sono originali e di grande qualità, appartenenti a diverse epoche e stili. L’appartamento, riallestito una ventina di anni fa, si trova al secondo piano di Palazzo Pitti. Le prenotazioni per la visita devono essere fatte a Firenze Musei, telefono 055/2654321.

Ultime notizie