mercoledì, 3 Marzo 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Pianeta Galileo avanti tutta

Pianeta Galileo avanti tutta

Conferenze, incontri, laboratori, spettacoli, visite guidate e mostre: è il programma della settima edizione di Pianeta Galileo. Prosegue la rassegna di eventi per la diffusione della cultura scientifica: ecco gli appuntamenti in calendario.

-

Conferenze, incontri, laboratori, spettacoli, visite guidate e mostre: è il programma della settima edizione di Pianeta Galileo, rassegna per la diffusione della cultura scientifica, organizzata dal Consiglio regionale della Toscana insieme ai tre Atenei di Firenze, Pisa e Siena e all’Ufficio scolastico regionale.

UNIFI. Numerosi gli appuntamenti con la partecipazione dell’Università di Firenze che si svolgeranno fino al 20 novembre, secondo un calendario disponibile sul sito della manifestazione, dove sono riportati i dettagli per partecipare alle singole iniziative.

RISCHIO IDROGEOLOGICO. Fra questi, nei prossimi giorni, la visita guidata ai laboratori del Centro di competenza per il rischio idrogeologico della Protezione Civile Nazionale, a cura di Riccardo Fanti. L’appuntamento è per venerdì 12 novembre, alle ore 11 presso il Dipartimento di Scienze della Terra, largo Fermi, 2.

LABORATORIO. Domenica 14 novembre, alle ore 10, la sezione di Mineralogia e litologia del Museo di Storia Naturale organizza il laboratorio dedicato ai colori dei minerali, rivolto ai visitatori più giovani (via La Pira, 4).

ESPERIMENTI. OpenLab, struttura della facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali per la divulgazione della cultura scientifica, lunedì 15 realizzerà degli esperimenti galileiani aperti al pubblico, con la lettura dei brani tratti dalle opere dello scienziato pisano (Dipartimento di Fisica, via Sansone 1, presso il polo scientifico di Sesto Fiorentino).

LEZIONI. Dall’inizio della manifestazione, intanto, si susseguono le lezioni di carattere divulgativo svolte da docenti dell’ateneo nelle scuole e in altri luoghi della provincia di Firenze e delle altre province della Toscana. In questi giorni, a Firenze: Ivano Bertini, “La risonanza magnetica nucleare in biologia”; Salvatore Califano, “Storia dell’atomo”; Alberto Peruzzi, “Che cosa sono i nodi?”; Massimo Inguscio, “Il laser: i primi cinquant’anni di una brillante idea”; Fabrizio Melani, “Come nasce un farmaco”; Roberto Casalbuoni, “Radici quadrate e collisioni di particelle”; Marco Bazzicalupo, “Le biotecnologie”; Alessandra Petrucci e Carla Rampichini, “La statistica per conoscere e decidere”; Franco Pacini, “Astrofisica”.

Ultime notizie

Il testo ufficiale del nuovo Dpcm Draghi (pdf): quando entra in vigore

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: pubblicato sul sito del governo il testo ufficiale in pdf del nuovo Dpcm del governo Draghi, in attesa dell'arrivo in Gazzetta. Ecco quando entra in vigore e quando scade

In zona arancione si va a scuola o no: quando sono aperte le superiori

Scuole superiori aperte o chiuse? Ecco quando si va a scuola in zona arancione, le regole del nuovo Dpcm

Fiorentina, al Franchi arriva la Roma

Verrà ricordato Davide Astori. Possibile il rientro di Amrabat a centrocampo: le probabili formazioni di Fiorentina - Roma

Covid Toscana, casi di nuovo sopra quota mille: i dati del 2 marzo

In 24 ore si contano 1.058 nuovi casi di Covid in Toscana, preoccupanti i dati dei ricoveri in ospedale, oltre 1.100. Oggi si registrano 13 morti