sabato, 25 Settembre 2021
HomeSezioniArte & CulturaRinasce la terrazza panoramica

Rinasce la terrazza panoramica

E' tornata agli antichi splendori la terrazza delle Cinque paniere, proprio sotto al piazzale Michelangelo, meta di turisti e fiorentini attratti dal panorama mozzafiato. Ci sono voluti 5mila euro e 5 mesi di lavori, finanziati dal Lions club di Firenze.

-

La rinata terrazza è stata inaugurata oggi, alla presenza dell’assessore alla cultura Giuliano da Empoli, del presidente del consiglio comunale Eugenio Giani e per l’associazione l’attuale presidente Gilberto Giusti e l’ex presidente Marco Mori. Il progetto è stato seguito per il club dall’architetto Roberto Lallo e per il Comune dall’architetto Giuseppe De Grazia.

La terrazza era in precarie condizioni. La balaustra era in alcune parti mancante e sostituita da transenne; l’originale camino in muratura (che faceva da tiraggio a una stufa nella stanza sottostante riservata ai giardinieri) era stonacato e pericolante.

L’intervento ha previsto il prelievo, da una zona marginale della balaustra, di un pilastrino da utilizzare come modello per la creazione dello stampo necessario per la fusione degli elementi da sostituire. Successivamente si è proceduto alla preparazione delle staffe di colata e dei modelli per la fusione dei nuovi pilastrini in ghisa. Si è poi provveduto al restauro della balaustra ed alla sua verniciatura con vernice micacea colore piombo. In contemporanea il camino è stato stonacato, consolidato e tinteggiato.

“Sono stato favorevolmente colpito – ha detto l’assessore da Empoli – delle varie e numerose attività nelle quali è impegnato il Lions club di Firenze. Il restauro di questa terrazza è una di queste e simboleggia tutto il vostro importante impegno. Un tipo di impegno, il coinvolgimento di privati, che l’amministrazione promuove e favorisce”.

Ultime notizie