domenica, 2 Ottobre 2022
HomeSezioniArte & CulturaSette euro per saltare la...

Sette euro per saltare la fila al Duomo

Santa Maria del Fiore come una compagnia aerea low cost. Perché? Perché, acquistando una ''priority card'', è possibile saltare la (lunga) fila per entrare al suo interno. E con il caldo di questi giorni è un successo. Lo raccontano alcuni giornali.

-

Pubblicità

Sette euro per combattere il caldo.

LA CARD. E’ questo il costo della tessera, una “priority card”, che dallo scorso 8 agosto può essere acquistata per saltare la fila ed entrare al Duomo senza dover attendere sotto il sole. E, con il caldo torrido di questi giorni, non è difficile capire perchè questa tessera starebbe registrando un vero boom di vendite.

Pubblicità

COME UNA LOW COST. Lo raccontano alcuni quotidiani locali (La Nazione, Repubblica e Il Nuovo Corriere di Firenze). Insomma, a Santa Maria del Fiore succede un po’ quello che da un po’ di tempo a questa parte stanno facendo le compagnie aeree low cost: chi paga di più salta la fila.

SERVIZIO SPERIMENTALE. La tessera può essere acquistata dalle hostess all’esterno del Duomo o direttamente nelle biglietterie. E sarebbero “che tantissimi turisti la stanno acquistando”, con il caldo che, come detto, sta senz’altro facendo la sua parte. Si tratterebbe comunque di un servizio sperimentale, attivo dallo scorso 8 agosto e nato con la collaborazione della società milanese Keyfast.

Pubblicità

Ultime notizie