sabato, 6 Marzo 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Turismo, prenotazioni in calo

Turismo, prenotazioni in calo

Inversione di rotta per il turismo culturale in tutta Italia, e anche Firenze non fa eccezione: nel capoluogo toscano le prenotazioni alberghiere sono diminuite del 4,3%. Tra i musei più visitati del mondo, in Italia il primo è quello degli Uffizi: ma si trova solo al 21° posto globale.

-

Cala il turismo culturale in città, e anche gli Uffizi, il simbolo dei musei fiorentini, sembrano attrarre sempre meno visitatori da tutto il mondo. Dopo gli ottimi risultati raggiunti fra il 2001 e il 2006, infatti, il turismo culturale ha subito per la prima volta una inversione di rotta in Italia.

A Firenze le prenotazioni alberghiere sono calate del 4,3%, ma il capoluogo toscano si trova – si fa per dire – in buona compagnia: a Venezia sono diminuite del 12,6%, a Napoli del 10,2%.

E’ quanto ha rivelato il Sottosegretario ai Beni culturali Francesco Giro. “A ciò si aggiunge la deludente classifica dei musei più visitati al mondo – ha aggiunto Giro – dove il primo museo italiano è quello degli Uffizi di Firenze, piazzato solo al 21° posto“.

Ultime notizie

La presa del potere, lezioni di storia online dai più famosi teatri d’Italia

Un ciclo speciale delle Lezioni di Storia dal 7 marzo al 16 maggio in streaming, direttamente dal palco dei più importanti teatri italiani

Di che colore è la Toscana: zona rossa o arancione la prossima settimana (8-14 marzo)?

La prossima settimana (8-14 marzo) la Toscana resta in zona arancione, ma con qualche zona rossa locale: Pistoia, con le scuole chiuse, e due comuni tra Livorno e Pisa. Sorvegliate speciali Empoli e Prato

Fiorentina, contro il Parma è una gara da ultima spiaggia

Senza Ribery un vero e proprio spareggio tra pericolanti. Ballottaggio tra Eysseric e Callejòn: le probabili formazioni di Fiorentina - Parma

A Firenze laboratori di circo e teatro per bambini, ragazzi e adulti (gratis)

Gli appuntamenti del progetto "Fuori centro - Racconti urbani", un programma di laboratori di circo, teatro e narrazione dedicato a bambini, ragazzi e adulti nei quartieri periferici di Firenze. Tutto gratis