martedì, 29 Settembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Uffizi: la riapertura della galleria,...

Uffizi: la riapertura della galleria, i biglietti e i nuovi orari

Tutto quello che c'è da sapere per visitare in tutta sicurezza uno dei principali musei di Firenze

-

L’arte riparte, anche con i suoi big. Con il 3 giugno scatta la riapertura della Galleria degli Uffizi, ma in “modalità coronavirus”: ingresso per meno visitatori, indicatori di distanza davanti alle opere più famose,  due giorni di riposo e nuovi orari per uno dei musei più famosi di Firenze. Si allunga così la lista dei musei statali che sono tornati a spalancare le porte, dal giardino di Boboli, a Palazzo Pitti fino alla Galleria dell’Accademia.

Uffizi, i giorni di apertura e i nuovi orari degli Uffizi dal 3 giugno

Dopo essere rimasti chiusi per 85 giorni, gli Uffizi accolgono di nuovo i visitatori a patire dal 3 giugno 2020 dal mercoledì alla domenica, con un orario ridotto:

  • mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 14.00 alle 18.30
  • sabato e domenica dalle 9.00 alle 18.30

L’ultimo ingresso è consentito un’ora prima della chiusura. Possono entrare contemporaneamente al massimo 450 persone, la metà rispetto a quanto previsto prima del coronavirus. A ogni visitatore sono così garantiti durante il tour nel museo in media 44 metri quadrati di spazio e il personale può impedire l’accesso alle sale quando viene raggiunto il numero massimo di persone consentito.

Nelle stanze dove sono ospitati i principali capolavori come la Venere e la Primavera del Botticelli, il Tondo Doni di Michelangelo e la Medusa di Caravaggio, sul pavimento si trovano degli adesivi che indicano alle persone dove disporsi per ammirare le opere in tutta sicurezza.

Biglietti, prenotazioni e regole anti-Covid per la riapertura degli Uffizi

All’ingresso viene misurata la temperatura corporea con termoscanner ed è vietato l’accesso alle persone con più di 37,5°. Durante tutta la visita nel museo la mascherina è obbligatoria, per coprire bocca e naso, ed è necessario mantenere la distanza dalle altre persone di almeno 1,80 metri. Con la riapertura degli Uffizi cala anche il numero dei componenti dei gruppi ammessi nel museo più grande di Firenze: per evitare assembramenti i gruppi di visita possono essere composti al massimo da 10 persone, che devono mantenere la distanza di sicurezza.

Sul sito ufficiale degli Uffizi è possibile comprare online i biglietti e fare la prenotazione  dell’ingresso al costo di 4 euro (oppure via telefono al numero 055294883).

Ultime notizie

Collaboratori sportivi, arriva il bonus da 600 euro per giugno 2020

Pubblicato, dopo più di un mese di ritardo, il decreto attuativo: come funziona l'indennità e come fare domanda alla società Sport e Salute

Trekking: la rinascita della “Via degli Dei”, da Firenze a Bologna

Da Bologna a Firenze a piedi, attraversando l’Appennino: è la Via degli Dei, un percorso dalla storia millenaria. Firmato un protocollo per promuovere il turismo slow

Il rischio di sospensione del campionato di Serie A per i positivi Covid

Dopo i 14 giocatori del Genoa risultati positivi al coronavirus ci si interroga su come mettere in sicurezza il mondo del pallone

Mascherina, dove c’è obbligo all’aperto: dalla Lombardia alla Sicilia

In quali regioni le mascherine sono obbligatorie, 24 ore su 24, anche all'aria aperta: le regole