lunedì, 10 Maggio 2021
HomeSezioniArte & CulturaUnità d'Italia, cinque mesi di...

Unità d’Italia, cinque mesi di incontri sul Risorgimento

Cinque mesi di incontri a Villa Pozzolini dedicati al Risorgimento in occasione dei centocinquanta anni dell’Unità d’Italia. Ad organizzarli è il Quartiere 5 su proposta del Comitato Fiorentino per il Risorgimento. Primo appuntamento venerdì 14 gennaio con una conferenza su Ferdinando Bartolomei.

-

Centocinquanta anni dell’Unità d’Italia, 5 mesi di incontri a Villa Pozzolini dedicati al Risorgimento.

INCONTRI. A organizzarli è il Quartiere 5 su proposta del Comitato Fiorentino per il Risorgimento. Si comincia il 14 gennaio con la conferenza di Adalberto Scarlino su Ferdinando Bartolommei, gonfaloniere, primo sindaco nell’Italia unita, per finire a maggio con gli interventi dedicati alla illustrazione e all’ascolto delle musiche (Bellini, Rossini, Verdi) del periodo risorgimentale. Gli incontri si svolgono tutti di venerdi alle 17,30 presso la Sala Archi di Villa Pozzolini, viale Guidoni 189, raggruppati sotto il titolo manzoniano “Cara Italia: le giornate del nostro riscatto”; e raccontano il Paese nel periodo del Risorgimento da vari punti di vista. I relatori sono tutti docenti universitari, insegnanti di scuola media superiore, giornalisti, funzionari della Soprintendenza.

L’INIZIATIVA. “Si tratta di un’iniziativa importante – ha spiegato il presidente del Quartiere 5 Federico Gianassi- che rientra nelle attività culturali del nostro quartiere. Gli incontri sono di alto livello tutti gestiti da professionisti qualificati. E’ anche un modo per festeggiare il 150° anniversario dell’unità d’Italia ponendo l’attenzione sulle idee e sulle realizzazioni del nostro Risorgimento e su quel periodo di storia nazionale”. Sempre in collaborazione con il Comitato Fiorentino per il Risorgimento, il Quartiere 5 organizza anche visite guidate alla Galleria d’Arte Moderna, alla fondazione Spadolini, al Complesso monumentale delle Porte Sante a San Miniato al Monte.

BARTOLOMMEI. Ferdinando Bartolommei, al quale è dedicata la conferenza introduttiva, è stato un protagonista della storia dell’ ‘800: liberale, guida della “Società Nazionale” in diretto rapporto con il Conte di Cavour, ospitò, sovvenzionò e protesse nella sua casa fiorentina esuli e volontari per le guerre dell’Indipendenza, realizzò una collaborazione tra moderati e democratici che fu decisiva per il successo della civile e non violenta rivoluzione del 27 aprile 1859 a Firenze che portò la Toscana all’unione con il Regno Sabaudo.

Il programma:

CARA ITALIA: LE GIORNATE DEL NOSTRO RISCATTO 

Gennaio
14 Adalberto Scarlino Ferdinando Bartolommei – gonfaloniere, primo sindaco di Firenze nell’Italia unita
21 Livio Ghelli – La lingua per il Risorgimento, una lingua al servizio del vero
28 Silvestra Bietoletti – La bandiera dipinta, il tricolore secondo i pittori dell’Ottocento

Febbraio
4 Alessandra Campagnano – Il volontariato, dai campi di battaglia all’impegno civile
11 Mirka Sandiford – Centocinquanta anni fa, Camillo Benso conte di Cavour , i tre discorsi per Roma capitale
18 Adriana Beverini – La contessa di Castiglione
25 Simonetta Michelotti – Donne del Risorgimento, un’anima instancabile, Luigia Faucitano Settembrini

Marzo
4 Giovanna Lori – Una lingua per il Risorgimento, lingua e identità italiana
11 Adalberto Scarlino – Rileggiamo Giuseppe Giusti, con illustrazione di poesie scelte
18 Grazia Gobbi Sica – Laura Pasqui Europei a Firenze, il cimitero Agli Allori
25 Elena Casotto Pittori – ebrei in Italia , 1800 – 1938

Aprile
8 Sergio Casprini – Statue risorgimentali a Firenze, relitti o monumenti ?
15 Elena Giannarelli – Lorella Pellis Storie al femminile “scolpite “sui muri di Firenze
22 Laura Lucchesi – Un museo per il Risorgimento a Firenze, storia, vicissitudini e proposte
29 Maria Cristina de Montemayor – Fogli, gazzette, rassegne, il ruolo della stampa nel processo di unificazione nazionale

Maggio
6 Silvia La Rossa – La storia nei dipinti, percorso didattico nella Galleria d’arte moderna
13 Simonella Condemi – Garibaldi e le donne
20 Roberto Cappato – Innografia religiosa ed opera lirica nell’Ottocento
27 Giacomo Granchi – Da Rossini a Verdi, i musicisti italiani e il Risorgimento (esecuzione brani)

Ultime notizie