sabato, 8 Maggio 2021
HomeSezioniArte & CulturaVa in scena… L'Acqua Cheta!

Va in scena… L’Acqua Cheta!

Dal 10 al 19 luglio nel Cortile degli Artigianelli di Via dei Serragli, la Compagnia delle Seggiole mette in scena L’Acqua Cheta, commedia brillantissima in tre atti, in collaborazione con "I ragazzi di Sipario" che tutte le sere introducono brevemente lo spettacolo.

-

Tra gli anniversari che si  sono festeggiati nel 2008 uno è stato particolarmente a cuore a chi ama il teatro: ha compiuto cento anni L’Acqua Cheta di Augusto Novelli, sicuramente tra le commedie più rappresentativa del teatro fiorentino.

Nonostante i primi cento anni di vita, L’Acqua Cheta mantiene una freschezza e un’ironia capaci di trascinare ancora oggi lo spettatore in situazioni e memorie tipicamente fiorentine, per non dire toscane. E dopo lo straordinario successo della scorsa stagione, la Compagnia delle Seggiole mette in scena altre otto repliche di questa commedia brillantissima in tre atti, dal 10 al 19 luglio (esclusi lunedì 13 e martedì 14) presso il Cortile degli Artigianelli in via dei Serragli n. 104 alle ore 21.15.

L’evento è organizzato in collaborazione con l’associazione “I ragazzi di Sipario”, formata da ragazzi con handicap intellettivo o sensoriale, che da un paio d’anni gestisce l’omonimo ristorante nel Cortile degli Artigianelli, nell’occasione aperto tutte le sere dalle 19.00 alle 01.00 per il “prima” e il “dopo” teatro. La breve introduzione che tutte le sere rappresentano “i ragazzi”, che seguono un corso di teatro, esprime in modo netto e inequivocabile la validità dell’esperienza teatrale e, a detta di tutto il pubblico dello scorso anno,  diventa il vero valore aggiunto di una bella serata in Oltrarno.

Info e prenotazioni: “L’Acqua Cheta” 333 22.84.784 (tutti i giorni dalle ore 14:00) – Info e prenotazioni ristorante”I ragazzi del Sipario” allo 055.22.80.924.

Ultime notizie