lunedì, 20 Maggio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniArte & CulturaVan Gogh a Firenze, un'esperienza...

Van Gogh a Firenze, un’esperienza immersiva

Proiezioni a 360° e animazioni ispirate a 600 capolavori nella mostra "Vincent Van Gogh e i maledetti" a aperta fino al 31 marzo nella chiesa di Santo Stefano al Ponte

-

- Pubblicità -

I più grandi capolavori di Vincent Van Gogh e di altri artisti “maledetti” come Cézanne, Toulouse-Lautrec e Modigliani, un’ora di viaggio nell’arte attraverso 600 opere e 320 animazioni. Una vera esperienza immersiva a 360° – letteralmente – fatta di proiezioni d’immagini ad altissima definizione e di un’avvincente colonna sonora originale all’interno di Santo Stefano al Ponte, diventata a pieno titolo la “cattedrale dell’immagine”. La mostra, già aperta al pubblico, sarà visitabile fino al 31 marzo 2019.

Viaggio tra le opere di Van Gogh

“Van Gogh & i maledetti” è un racconto digitale di 60 minuti, sviluppato per mezzo della multiproiezione a 360 gradi delle riproduzioni in Hd delle opere pittoriche più famose del grande artista, accompagnando il pubblico nella controversa vicenda umana e artistica di Vincent Van Gogh, a cui fanno da contrappunto le vite e i lavori di alcuni grandi pittori a lui coevi, accomunati dall’esistenza travagliata e dall’anticonformismo, evidenti nelle seppur diverse forme espressive della loro produzione artistica.

- Pubblicità -

Insieme a Van Gogh, gli artisti compresi nella mostra sono: Paul Cézanne, Paul Gauguin, Henri de Toulouse-Lautrec, Chaïm Soutine e il toscano Amedeo Modigliani. In mostra anche opere di altri artisti contemporanei che con le loro opere hanno contribuito alla rappresentazione della Parigi dell’epoca.

- Pubblicità -

Per l’occasione, la chiesa di Santo Stefano al Ponte, a due passi da Ponte Vecchio, si è rifatta il look liberando gli spazi all'interno dell'edificio ed eliminando la necessità di proiettare su dei grandi monitor-pannelli. Sono così tornati visibili l’altare di Giambologna, la balconata di Buontalenti, le tombe terragne. Le immagini vengono quindi proiettate su qualsiasi superficie o elemento architettonico presente attraverso l’utilizzo di proiettori di ultima generazione che promettono esperienze immersive più complete.

Completano l’allestimento una sezione introduttiva con infografiche e monitor, le postazioni con gli Oculus per sperimentare la realtà virtuale 3D di un viaggio sensoriale all’interno di alcuni famosi quadri e l’avvolgente caleidoscopio d’immagini della “sala degli specchi”, posta all’interno della sala immersiva, che per la prima volta arriva a Firenze dopo aver raccolto un gran successo a Roma con Klimt Experience e che ora sta facendo altrettanto con Inside Magritte a Milano.

- Pubblicità -

Van Gogh a Firenze, tutte le informazioni

La mostra “Van Gogh & i maledetti”

ORARIO

Tutti i giorni ore 10 – 19.30

Chiusura biglietteria ore 18.30

 

BIGLIETTI INDIVIDUALI

Adulti: € 13

Studenti e Over 65: € 10

Da 5 a 12 anni: € 8

Under 5: gratuito

 

BIGLIETTI FAMIGLIA

2 adulti + 2 bambini: € 34

2 adulti + 3 bambini: € 40

2 adulti + 4 bambini: € 44

 

GRUPPI*

Minimo 10 persone: € 9 cad.

Scuole: € 6 cad.

*prenotazione obbligatoria al numero 055-217418

Per maggiori informazioni, www.ctcrossmedia.com e www.vangogheimaledetti.com

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -