sabato, 24 Ottobre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Via al recupero degli affreschi...

Via al recupero degli affreschi di Paolo Uccello

A poco più di due settimane dalla scoperta del guano di piccione sugli affreschi di Paolo Uccello al Chiostro verde della chiesa di Santa Maria Novella, sono partiti i lavori di recupero. Ad occuparsi dell’intervento è l’Opificio delle pietre dure, che lavorerà a costo zero per l’amministrazione.

-

I tecnici sono al lavoro da martedì scorso: sono stati allestiti i ponteggi e sono iniziate le analisi preliminari per verificare puntualmente il danno e individuare le soluzioni. I lavori dovrebbero terminare nel giro di un mese.

“In pochi giorni – sottolinea l’assessore alla cultura Giuliano Da Empoli – e sebbene sia pieno agosto, con molti tecnici e funzionari in ferie, il Comune, l’Opificio e la Sovrintendenza al Polo museale si sono messi in moto e hanno predisposto subito un pronto intervento per ripulire il prezioso affresco. Segno che contiamo molto su questo complesso museale per il quale, tra l’altro, negli ultimi dieci anni sono stati già spesi sei milioni di euro”.

“Nostro obiettivo – continua Da Empoli – è arrivare presto al restauro completo e messa in sicurezza delle superfici decorate. Questo importante intervento servirà a valorizzare ulteriormente lo splendido Chiostro del complesso monumentale di Santa Maria Novella, parte integrante del patrimonio mondale dell’Unesco e grande richiamo per il turismo”.

“Sono molto lieta dell’avvio di questo intervento – afferma la sovrintendente Cristina Acidini -. L’auspicio è che i lavori per il recupero globale, non solo gli affreschi staccati di Paolo Uccello ma anche le volte decorate e i tetti, del Chiostro Verde e dell’adiacente Chiostrino dei morti partano al più presto. E’ importante riconsegnare ai fiorentini un complesso di fondamentale rilevanza storica e culturale”.

Ultime notizie

Fiorentina a caccia della vittoria. Al Franchi arriva l’Udinese

L'anteprima di Fiorentina - Udinese in programma al Franchi domenica 25 ottobre alle 18: le probabili formazioni

L’Insolita Trattoria Tre Soldi di Firenze: quando il piatto trae in inganno

In via d'Annunzio nasce una trattoria 'insolita' di nome e di fatto: qui i piatti non hanno niente di canonico o ordinario e sono una continua sorpresa per gli occhi e per il palato.

Vaccino antinfluenzale 2020 in Toscana: quando, dove e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Ludopatia: il Covid non ferma il gioco d’azzardo patologico

Aumentano i giocatori d’azzardo patologici e si temono gli effetti della crisi Covid. Una cura c’è, ma bisogna agire subito