domenica, 17 Gennaio 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Visitatore urta vetrina al museo,...

Visitatore urta vetrina al museo, in frantumi 12 statuette

L'incidente al museo delle porcellane di Boboli. Domani via al recupero dei frammenti in vista del restauro. La Soprintendenza si riserva un’azione civile nei confronti dell'uomo che ha provocato il danno.

-

Ha urtato contro una vetrinetta e dodici statuette di porcellana sono state fortemente danneggiate.

L’INCIDENTE. L’incidente è accaduto al Museo delle porcellane di Boboli a Firenze. Un visitatore, durante il normale orario di apertura, è andato inavvertitamente a sbattere contro una delle teche facendola cadere a terra. Nell’impatto col suolo, si sono rovinate ben dodici statuette su un totale di diciotto presenti all’interno. Si tratta di preziose Figure paesane della manifattura Ferdinandea di Napoli di fine diciottesimo secolo.

I DANNI. Impossibile per il momento effettuare una stima dei danni. In seguito all’incidente la sala è stata chiusa. Ma solo domani si cominceranno a raccogliere i frammenti delle statuette in vista del restauro. Solo terminata tale operazione sarà possibile valutare il danno sia dal punto di vista conservativo, sia da quello economico.

AZIONE CIVILE. Il Nucleo Tutela del Patrimonio dei Carabinieri è stato immediatamente informato dell’accaduto e ha proceduto a un primo sopralluogo. La Soprintendenza per il Polo Museale Fiorentino si riserva un’azione civile nei confronti del visitatore che ha provocato il danno.

Ultime notizie

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)

Quante persone possono partecipare ai funerali: il Dpcm Covid e le regole

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe secondo il Dpcm