domenica, 26 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & Politica500mila euro in nome della...

500mila euro in nome della legalità

Continua la promozione della cultura della legalità da parte della Toscana. Per il 2010 il Consiglio regionale ha stanziato risorse per oltre 539mila euro. Da destinare in iniziative rivolte a scuole, università e società civile, per sensibilizzare alla lotta contro la criminalità e i poteri occulti.

-

La proroga alle direttive di attuazione della legge regionale 11/1999 è stabilita per un periodo massimo di un anno o comunque fino ad approvazione dei nuovi atti di indirizzo e permette di proseguire l’impegno del triennio 2007-09.

Tra le iniziative finora portate avanti su questo filone, la Festa della Legalità, con concerti, convegni e workshop, giunta l’anno scorso alla quarta edizione. 

Ultime notizie