Il personale dell’azienda Dussman, che ha vinto la gara bandita dall’Ataf, sarà sugli autobus al capolinea di Santa Maria Novella tutti i giorni feriali dalle 9 alle 11 e dalle 17 alle 19 per un servizio aggiuntivo di pulizia, rimuovendo macchie, togliendo il materiale sul piano di calpestio, disinfettando i corrimano e eliminando eventuali scritte, adesivi e volantini presenti abusivamente.

Ataf ha deciso di rispondere con questo nuovo servizio alle frequenti segnalazioni dei clienti che si lamentavano della scarsa pulizia delle vetture. “I nostri bus sono oggi più puliti – dice la Presidente di Ataf, Maria Capezzuoli – perché il capitolato dell’ultima gara, conclusa ad inizio anno, era superiore per quantità e qualità, rispetto a quanto richiesto dal Contratto sottoscritto con la Provincia di Firenze”.

“E’ doveroso in questa sede – aggiunge la presidente – lanciare anche un appello: l’azienda si impegna per garantire condizioni ottimali di viaggio, ma per raggiungere appieno lo scopo serve la collaborazione attiva dei passeggeri. E’ impossibile avere bus puliti se alcuni utenti continuano a usarli come improprie pattumiere, gettando a terra gomme da masticare, cartacce, giornali, resti di cibo. I bus sono al servizio di tutti, quindi servono rispetto e civiltà”.