venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAccoltella la moglie al bar:...

Accoltella la moglie al bar: la donna trovata in un lago di sangue

Orrore ieri pomeriggio in un bar del centro di Firenze. L'uomo, un dipendente del Comune di Firenze, ha colpito una decina di volte la consorte nel bagno del locale. Poi si è costituito.

-

Accoltella la moglie in un bar del centro: grave la donna.

AL BAR. Il violento episodio è accaduto ieri pomeriggio al bar Curtatone, nel centro di Firenze, nella zona di Borgo Ognissanti. L’uomo, un 33enne dipendente del Comune di Firenze, è andato nel bar dove lavorara la moglie, una pratese di 39 anni..

L’AGGRESSIONE. Secondo quanto ricostruito, i due avrebbero avuto una discussione, proseguita poi nel bagno del locale. E proprio qui è avvenuta la violenta aggressione: il 33enne ha colpito la donna con una lama. Sarebbero una decina i colpi inferti.

DAI CARABINIERI. Poi l’uomo si è allontanato. La donna è stata trovata nel bagno in un lago di sangue. Più tardi il 33enne è andato a costituirsi dai carabinieri di Campi Bisenzio.

GRAVE LADONNA. Le condizioni della 39enne sono gravi: la donna è ricoverata all’ospedale di Careggi in prognosi riservata.

Ultime notizie