mercoledì, 28 Luglio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAcqua, modifiche al regolamento

Acqua, modifiche al regolamento

Elaborate alcune proposte per la revisione del regolamento del servizio idrico fiorentino

-

Osservazioni, suggerimenti e spunti di collaborazione per un nuovo rapporto gestore/utenti. Con questo spirito i Difensori civici della Toscana Giorgio Morales, del Comune di Firenze Alberto Brasca e dei Comuni Associati di Figline Incisa e Rignano Vittorio Gasparrini, hanno incontrato e consegnato al presidente dell’Aato 3 Giovanni Del Vecchio, alcune considerazioni in vista delle modifiche a Regolamento e Carta dei servizi.

Tra le osservazioni, anche l’analisi del “rapporto fra Gestore e ditte letturiste” e la necessità di andare progressivamente verso utenze singole, le “modalità con le quali deve essere gestito il distacco dell’acqua in caso di morosità”, le “garanzie di informazione sulle tariffe agevolate”, la “chiarezza delle bollette” e “l’obbligo di informare l’utenza sulla possibilità di autolettura”.

Nello spirito di collaborazione che ha caratterizzato l’incontro, il presidente dell’Aato 3 ha garantito che le proposte “saranno oggetto di attenta lettura e valutazione” e di “confronto con il Gestore”.

Fissato anche un prossimo incontro a settembre per “far conoscere le riflessioni dell’Autorità sulle proposte avanzate dalla difesa civica”.

Ultime notizie