Pasquale Tavella, 71 anni, era ricercato da ieri per l’omicidio dell’agente di polizia penitenziaria di Lucca, Rossano Bastianelli.

La caccia delle forze dell’ordine era scattata subito dopo l’omicidio. L’uomo, secondo le ricostruzioni dei Carabinieri, avrebbe esploso tre colpi di pistola contro la vittima dopo una lite per futili motivi. Successivamente si sarebbe allontanato in auto. Oggi l’uomo si è consegnato spontaneamente ai Carabinieri di Pistoia.