venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAids, cento nuovi casi l'anno...

Aids, cento nuovi casi l’anno in Toscana

Il 1° dicembre la giornata mondiale contro l'Aids. Ecco i numeri di questa malattia nella nostra regione. Con una buona notizia.

-

In Toscana cento nuovi casi all’anno, ma in progressivo calo: sono questi i numeri dell’Aids nella nostra regione, alla vigilia del 1° dicembre, giorno in cui si celebra la giornata ondiale contro l’Aids.

I CASI. Secondo i dati del Registro regionale Aids affidato all’Osservatorio di epidemiologia dell’Ars, dal 1981 al 31 dicembre dello scorso anno sono stati 4.023 i casi di Aids di residenti in Toscana.

IN DIMINUZIONE. La buona notizia è che dal 1995, così come a livello nazionale, anche nella nostra regione si registra una progressiva diminuzione: nell’ultimo decennio sono circa cento i nuovi casi l’anno. Sempre al 31 dicembre 2010, i malati viventi in Toscana sono 1.489.

TRASMISSIONE. Per quanto invece riguarda le modalità di trasmissione di questa malattia, diversamente dagli inizi la principale causa è riconducibile alle vie sessuali, specialmente in rapporti eterosessuali.

Approfondisci la notizia: Giornata mondiale dell’Aids: le iniziative

Ultime notizie