mercoledì, 3 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Allerta meteo in Toscana. Piogge...

Allerta meteo in Toscana. Piogge e temporali sulla provincia di Firenze

E' stato prolungato fino a mercoledì notte lo stato di allerta per maltempo su tutta la regione: in particolare, è stato emesso dalla Sala operativa unificata funzionale un avviso di criticità elevata per la Versilia e il Basso Serchio. In provincia di Firenze previsti piogge abbondanti e forti temporali.

-

Non si placa il maltempo che da un po’ di giorni sta interessando la Toscana.

ALLERTA METEO. E’ stato infatti prolungato fino a mercoledì notte lo stato di allerta per maltempo su tutta la regione: in particolare, è stato emesso dalla Sala operativa unificata funzionale un avviso di criticità elevata per la Versilia e il Basso Serchio, con pioggia e temporali forti.

PERICOLO FRANE. Sul resto del territorio regionale la criticità annunciata è di livello moderato a causa delle precipitazioni abbondanti che sulle zone meridionali potranno assumere carattere temporalesco anche di forte intensità. Per le condizioni di intensa saturazione del terreno, dovute alle piogge dei giorni scorsi, saranno possibili frane e smottamenti nelle zone ad elevata pericolosità idrogeologica.

PROVINCIA DI FIRENZE. Migliore, ma non troppo, la situazione nella provincia di Firenze: su tutto il territorio sono previsti piogge abbondanti e temporali forti. Nelle ultime tre ore si registrano piogge su tutta la provincia, in particolare sulle aree appenniniche, con cumulati massimi puntuali tra 5 e 15 mm, e livelli idrometrici stazionari.

AIUTI. E a seguito dei recenti eventi atmosferici che hanno colpito la costa Tirrenica, il Servizio Protezione Civile della Provincia di Firenze è stato fin da subito impegnato, su richiesta della Regione Toscana, in ausilio dei colleghi massesi, inviando sul posto personale ed un’idrovora da 12.000 litri/minuto, per effettuare interventi su allagamenti e problematiche del reticolo idraulico minore. Con il perdurare delle condizioni meteo critiche, nella giornata di ieri è stata inviata su richiesta della Regione Toscana anche una insacchettatrice, indispensabile strumento per la realizzazione di arginature supplementari d’emergenza lungo i corsi d’acqua minori. La situazione è comunque sotto costante monitoraggio anche in previsione del perdurare delle piogge nei prossimi giorni.

TRENI. E ieri la circolazione fra le stazioni di Porcari e Altopascio, sulla linea regionale Firenze – Prato – Viareggio, è stata sospesa alle 12.50, per poi riprendere alle 13.55, per la caduta, provocata dal maltempo, di un albero sulla linea di alimentazione elettrica.  Il disservizio ha coinvolto 14 treni : 2 regionali sono stati  cancellati per l’intero percorso, 7 sono stati limitati , 5 treni hanno registrato ritardi compresi tra i 15 ed i 30 minuti.

Ultime notizie

Il testo ufficiale del nuovo Dpcm Draghi (pdf): quando entra in vigore

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: pubblicato sul sito del governo il testo ufficiale in pdf del nuovo Dpcm del governo Draghi, in attesa dell'arrivo in Gazzetta. Ecco quando entra in vigore e quando scade

In zona arancione si va a scuola o no: quando sono aperte le superiori

Scuole superiori aperte o chiuse? Ecco quando si va a scuola in zona arancione, le regole del nuovo Dpcm

Fiorentina, al Franchi arriva la Roma

Verrà ricordato Davide Astori. Possibile il rientro di Amrabat a centrocampo: le probabili formazioni di Fiorentina - Roma

Covid Toscana, casi di nuovo sopra quota mille: i dati del 2 marzo

In 24 ore si contano 1.058 nuovi casi di Covid in Toscana, preoccupanti i dati dei ricoveri in ospedale, oltre 1.100. Oggi si registrano 13 morti