martedì, 13 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAll'Obihall la nuova ''HappyLand'' dello...

All’Obihall la nuova ”HappyLand” dello sport

Questo weekend all'Obihall arriva la prima edizione di ''HappyLand Sport'', un'iniziativa che punta a far avvicinare i giovani, e meno giovani, al mondo dello sport.

-

Weekend, sport e divertimento.

INIZIATIVA. Queste le parole che ruotano attorno alla prima edizione di “HappyLand Sport”, in programma il 25 e 26 maggio (dalle 10 alle 19) all’Obihall, iniziativa, nata a favore della Fondazione Tommasino Bacciotti, organizzata dalla società fiorentina Oro Italia Project, col patrocinio della Provincia e del Comune di Firenze, del Comune di Pontassieve, del Coni Regionale Toscana e della Figc.

SPORT. Alla due giorni saranno presenti tredici federazioni sportive, una trentina di associazioni e una ventina di discipline diverse, che potranno anche essere provate. Un’occasione unica per bambini e ragazzi per giocare a calcio, pallavolo, tennis, atletica leggera, pesca sportiva, ciclismo, rugby, basket, arti marziali, danza, teatro, musical, ma anche per imparare a fare un aquilone o osservare l’esibizione di uccelli rapaci.

BAMBINI. “Giovani e meno giovani – ha detto il vicesindaco Stefania Saccardi, alla presentazione dell’evento oggi, a Palazzo Vecchio – potranno conoscere e provare un certo numero di discipline sportive e avvicinarsi a questo. Attività sportiva per divertirsi, per il benessere e per un corretto stile di vita e non solo necessariamente per raggiungere risultati. È molto positiva anche la collaborazione con la Fondazione Tommasino Bacciotti che tanto fa per i bambini e le famiglie in difficoltà che devono superare momenti difficili”.

INGRESSO. Il costo del biglietto d’ingresso è di cinque euro per gli Under 14, e di 10 euro per gli Over 14. Riduzioni e agevolazioni sono previste per le famiglie e per chi parteciperà a tutti i due giorni di manifestazione.

Ultime notizie