martedì, 22 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAperto il bagno pubblico di...

Aperto il bagno pubblico di piazza delle Cure

Da ieri sera è in funzione il bagno pubblico autopulente di piazza delle Cure, realizzato diversi anni fa dalle Ferrovie dello Stato e rimasto per lungo tempo in stato di abbandono. Sarà operativo ogni giorno dalle 5 alle 23 con un costo di 20 centesimi per utilizzo.

-

“L’amministrazione comunale l’ha preso in carico – spiega il vicesindaco Dario Nardella – e dopo aver ricostruito la vicenda, ritrovato le chiavi che erano a Milano, attivati i servizi tecnici, verificato l’allacciamento alla rete idrica e fognaria, fatto domanda per la fornitura Enel, incaricato la ditta per la riparazione e la messa in funzione, oggi finalmente abbiamo riattivato il servizio. È un piccolo ma significativo passo per un’area che ci sta particolarmente a cuore – continua Nardella – Questo mercato è uno dei più frequentati della città ed è un luogo importante di socializzazione per l’intero quartiere”.

“In questi giorni – prosegue il vicesindaco -, dopo aver fatto gli interventi di manutenzione della tettoia e messo in sicurezza l’impianto elettrico, stiamo definendo con la direzione mobilità una diversa soluzione per il parcheggio dei mezzi degli operatori, per liberare alcuni spazi; il passo successivo sarà studiare una migliore distribuzione dei banchi, per rendere più agevole il lavoro degli ambulanti e il passaggio dei clienti. Il nostro obiettivo finale, compatibilmente con le risorse disponibili, è quello di ripensare l’intera area, in modo da potenziare il mercato, migliorare la viabilità, restituire la piazza ai residenti e favorire contemporaneamente il commercio ambulante“.

Ultime notizie