mercoledì, 25 Maggio 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaArriva l'inverno, Firenze riaccende i...

Arriva l’inverno, Firenze riaccende i termosifoni

Da domani 1 novembre in città sarà possibile rimettere in funzione gli impianti di riscaldamento. Occhio alla temperatura però: non dovrebbe salire oltre i 18 – 20 gradi.

-

Buone notizie in arrivo per i freddolosi. Con l'inverno ormai alle porte e le temperature che iniziano a scendere, si potranno riaccendere i termosifoni per rendere calde le case dei fiorentini.

via libera al termosifone

Da domani, sabato 1 novembre, nel capolugo toscano scatta il via libera alla riattivazione degli impianti di riscaldamento, per un massimo di 12 ore al giorno. Il provvedimento sarà in vigore fino al 15 aprile, quando i termostati dovranno tornare a spegnersi come previsto dalle normative nazionali che regolano la stagione termica.

controllare le temperature

Solo nel caso di situazioni climatiche eccezionali, si potrà sforare e tenere il riscaldamento acceso per altre sei ore al giorno. L'importante è tenere sotto controllo la temperatura. La media ponderata delle temperature dell’aria, misurate nei singoli ambienti riscaldati di ciascuna unità immobiliare, non deve superare: 18 gradi più 2 gradi di tolleranza per gli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali e assimilabili; 20 gradi più 2 di tolleranza per tutti gli altri edifici.

Ovviamente la regola non vale per gli ospedali, le cliniche e case di cura, le strutture di ricovero di anziani, minori e tossicodipendenti o altre persone affidate ai servizi sociali. 

Ultime notizie