Vincenzo Onorato, laureato in Economia Marina, è presidente della Moby Spa e di Mascalzone Latino, il team velico che egli stesso ha fondato nel 1993 e che è tra i migliori di tutto il mondo. Con lui Mascalzone Latino ha vinto sei Campionati del Mondo, tre nella classe Farr40, IMS, Mumm30, Sardinia Cup ISAF OFFshore Team World Championship, la Giraglia, la Regata dei tre Golfi e la Copa del Rey.

Ha ricevuto anche due nomination per il titolo di Velista mondiale per l’anno 2007 e 2008. Onorato ha anche fondato a Napoli una scuola per i giovani meno fortunati.

Il premio, promosso dal Museo Torrini Firenze in collaborazione col l’Università degli Studi di Firenze, nelle tre precedenti edizioni è stato assegnato a Sergio Scaglietti, carrozziere storico della Ferrari, a Carlo Rambaldi, l’artista degli effetti speciali del cinema e creatore di E.T. e all’imprenditore Feruccio Ferragamo, presidente dell’omonimo marchio, celebre nel mondo della moda e del lusso.

“Vincenzo Onorato ha dimostrato di Interpretare alla perfezione vasti interessi, non solo imprenditoriali, ma anche sportivi e sociali – afferma Franco Torrini, presidente dell’omonimo Museo fiorentino – Ha  saputo conservare e sviluppare i saperi familiari guardando oltre gli orizzonti, ovvero  fin dove lo sguardo porta e il vento spinge.”