lunedì, 21 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAsilo di Pistoia, il Comune...

Asilo di Pistoia, il Comune ammesso parte civile

Il Comune di Pistoia e la onlus "Sos Angeli" sono stati ammessi parti civili nel processo a carico delle maestre dell'asilo "Cip Ciop" di Pistoia accusate di maltrattamenti nei confronti dei bambini.

-

Asilo di Pistoia, il Comune e la onlus “Sos Angeli” sono stati ammessi parti civili nel processo a carico delle maestre dell’asilo “Cip Ciop” accusate di maltrattamenti nei confronti dei bambini.

All’udienza di questa mattina erano assenti le due maestre, che si trovano agli arresti domiciliari.

Intanto, sempre stamani è stato anche conferito l’incarico al dottor Paolo Cornaglia Ferraris, che dovrà chiarire quali e quante lesioni siano state fatte ai 44 bambini che hanno subito maltrattamenti. Per l’accertamento sarà utilizzato il metodo dell’incidente probatorio.

Ultime notizie