venerdì, 7 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAstinenza da Facebook, bastano 24...

Astinenza da Facebook, bastano 24 ore

Un giorno senza Facebook, Twitter o il cellulare basta a scatenare ansia, preoccupazione, senso di isolamento e irrequietezza. Una ricerca svolta in 12 università del mondo ha coniato un nuovo tipo di astinenza: quella da Information Deprivation.

-

 

Il nome scientifico è Information Deprivation Disorder e bastano 24 ore senza Facebook, Twitter o il cellulare a scatenarla nella maggior parte dei giovani di casa nostra. I sintomi sono quelli tipici dell’astinenza: ansia, preoccupazione, senso di isolamento e irrequietezza.

LO STUDIO. A dare un nome alla nuova condizione è stato un gruppo di ricercatori dell’università del Maryland che ha condotto una sperimentazione in 12 università di tutto il mondo chiedendo ad un gruppo di giovani volontari di restare per 24 ore senza i dispositivi elettronici. Tagliati fuori dalla rete i volontari, che potevano usare solo il telefono fisso e leggere libri (ma niente Ipad, solo carta e pagine vere), i giovani si sono sentiti smarriti.

MUSICA. La privazione vissuta con maggior sofferenza è stata la mancanza della musica. “Molti di loro hanno detto di trovare il silenzio piuttosto scomodo e imbarazzante – ha affermato Roman Gerodimos, coordinatore della ricerca – molti ragazzi hanno dichiarato che i loro erano veri e propri sintomi di astinenza”.

Torna il Festival dei blogger

Ultime notizie