“Siete i nostri ospiti preferiti – ha detto il presidente Mattei accogliendo i sei bambini e le quattro bambine Saharawi – e la Provincia di Firenze è la vostra casa”. Il presidente Mattei ha provveduto a regalare a ogni piccolo uno zaino con quaderni, quadernoni, matite, pennarelli e tutto l’occorrente per andare a scuola.

Si tratta di uno dei quattro gruppi, composto ognuno da dieci bambini, ospiti fino a fine agosto della nostra Provincia. In totale, in tutta la Regione sono 200 i bambini che stanno passando un periodo di vacanza in Toscana.