L’iniziativa si tiene in occasione della giornata nazionale Mangiasano, su iniziativa dei circoli di Firenze e del Chianti fiorentino dell’Associazione VAS – Verdi Ambiente e Società in collaborazione con A.I.A.B. – Associazione Italiana Agricoltura Biologica, C.I.A. – Confederazione Italiana Agricoltori, COLDIRETTI e con il contributo di Eudania – S.I.R., azienda locale con sede ai Bottai, che opera nel settore della ristorazione collettiva e scolastica. I volontari VAS distribuiranno materiali informativi sulla campagna “Mangiasano”.

“L’Associazione Verdi Ambiente e Società – Onlus, da anni, propone la campagna Mangiasano per aumentare la sicurezza alimentare, la tracciabilità sulle etichette e la qualità degli alimenti, contro la diffusione degli OGM, per promuovere leggi contro l’uso di pesticidi che minano la salute umana e che provocano danni ambientali agli ecosistemi naturali – spiega il Coordinatore Regionale di VAS per la Toscana, Alberto Di Cintio – mangiare sano significa non solo nutrirsi di alimenti migliori, ma anche contribuire a promuovere le nostre varietà locali, sostenere i piccoli produttori che col loro lavoro difendono la campagna italiana, tutelare l’ambiente e ridurre l’impatto inquinante della agricoltura industriale”.