lunedì, 29 Novembre 2021
HomeSezioniCronaca & Politica''Bocciatura ingiusta'', studente risarcito

”Bocciatura ingiusta”, studente risarcito

Fu bocciato ingiustamente, in arrivo il risarcimento.

-

Nel 2004 uno studente del liceo artistico statale Leon Battista Alberti di Firenze, venne bocciato all’esame di maturità e fu così “costretto” a concludere gli studi in una scuola privata.

LA DECISIONE. Il Tar aveva già riconosciuto l’illegittimità della bocciatura e adesso ha condannato il ministero dell’istruzione al risarcimento danni subiti, pari a 5.000 euro. Secondo gli avvocati del ragazzo, si tratta del primo caso di risarcimento per una bocciautra in Italia.

Ultime notizie