martedì, 19 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Bonus colf, badanti e lavoratori...

Bonus colf, badanti e lavoratori domestici: via alla domanda sul sito Inps

Aperta sul sito Inps la procedura per fare domanda: un bonus da 500 euro per due mesi per colf, badanti e lavoratori domestici, i requisiti

-

È attiva da questa mattina la procedura online sul sito dell’Inps per fare domanda e richiedere il bonus colf e badanti, l’indennità da 500 euro riconosciuta ai lavoratori domestici per i mesi di aprile e maggio, che verrà pagato in un’unica soluzione da 1000 euro.

Bonus colf e badanti, i requisiti

Si tratta di una delle misure straordinarie introdotte dal Decreto rilancio per far fronte all’emergenza Covid. Il bonus spetta ai lavoratori domestici, colf e bandanti con uno o più regolari contratti di lavoro alla data del 23 febbraio 2020: tra i requisiti, una durata di almeno 10 ore settimanali (anche sommando più contratti) e il non essere conviventi con il datore di lavoro.

Il bonus spetta anche a chi percepisce il reddito di emergenza di cittadinanza, ma solo se l’ammontare è inferiore ai 500 euro al mese. In questo caso l’assegno verrà aumentato fino a raggiungere i 500 euro. L’indennità non sarà invece erogata a chi ha altri contratti di lavoro non domestico, a chi percepisce una pensione né a chi riceve già altre indennità del Decreto rilancio.

Assistenti civici, in arrivo il bando: saranno volontari, nessuno stipendio

La platea potenziale del bonus riguarda 625 mila badanti, colf e lavoratori domestici. Per questa misura il governo ha previsto un limite di spesa complessivo di 460 milioni di euro.

Domanda sul sito Inps: al via la procedura

La domanda per il bonus da 500 euro deve essere presentata dai lavoratori domestici titolari del contratto, sia direttamente attraverso il sito dell’Inps che tramite Caf e patronati.

Spostamenti tra regioni dal 3 giugno: apertura a rischio?

La procedura sul sito Inps è attiva da questa mattina: per richiedere il bonus colf e badanti è necessario autenticarsi, utilizzando il proprio Spid o il pin personale. Una volta fatta l’autenticazione si possono consultare le guide per la corretta compilazione della domanda.

Il bonus verrà poi erogato in un’unica soluzione con un versamento da 1000 euro, la somma delle due indennità da 500 euro previste dal bonus badanti

Ultime notizie

A che ora parla Conte al Senato e quando è il voto di fiducia: la diretta

Conte parla due volte al Senato, poi il voto: a che ora si saprà se il governo avrà avuto la fiducia e tutti gli orari per seguire in diretta tv e streaming questa lunga giornata

Musei di Firenze aperti (anche gratis): nuovi orari 2021, dagli Uffizi a Boboli

L'apertura dei musei di Firenze dopo lo stop per il Covid: i nuovi orari per la zona gialla e tutti i luoghi d'arte aperti, dalle Gallerie degli Uffizi ai musei civici

Henry Moore, a Firenze 50 anni dopo. Il ricordo di Antonio Natali

Era il 1972, per la prima volta il Forte Belvedere ospitava una grande mostra d’arte contemporanea. Oggi le opere del celebre artista inglese tornano in città: “Ma non siamo cambiati per niente”. Il racconto dell’ex direttore degli Uffizi

Covid Toscana, casi in netto calo: i dati del 19 gennaio

Dati su contagi di Covid in Toscana aggiornati al 19 gennaio: i nuovi casi positivi e il punto della situazione nel bollettino della Regione