sabato, 27 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Botte alla convivente davanti ai...

Botte alla convivente davanti ai figli

Gli episodi violenza nei confronti della compagna, una fiorentina di 47 anni, sarebbero andati avanti da tempo, e sarebbero avvenute davanti ai figli di 7 e 9 anni: per questo, i carabinieri hanno arrestato un muratore italiano di 37 anni.

-

L’avrebbe picchiata e minacciata più volte, e davanti ai figli: con questa accusa, un 37enne italiano è stato arrestato dai carabinieri. Vittima degli episodi di violenza, che sarebbero anadti avanti da tempo, una fiorentina di 47 anni.

La donna ha raccontato che ultimamente il convivente sarebbe passato dalle minacce alle botte, spesso davanti ai bambini (di 7 e 9 anni d’età) e per motivi futili. Pochi giorni fa l’ultimo episodio. In passato, la 47enne si era fatta medicare alcune volte all’ospedale.

Notizia precedenteSiena, omaggio a De Andrè
Notizia successivaUn Ferrari store a Firenze

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno