sabato, 24 Febbraio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaBotte di Capodanno, sospesa licenza...

Botte di Capodanno, sospesa licenza a una discoteca

Una rissa nella notte di San Silvestro, un'altra il primo sabato dell'anno. Dopo gli ennesimi episodi di violenza il Questore ha deciso di sospendere per 10 giorni la licenza a un locale di via Pandolfini

- Pubblicità -

-

- Pubblicità -

Botte a Capodanno, rissa sabato scorso: così una discoteca di via Pandolfini resterà chiusa per 10 giorni. La licenza del locale è stata sospesa con un provvedimento del Questore di Firenze a seguito di nuovi episodi violenti, spesso – viene spiegato – con la complicità dell'abuso di alcol.

Due risse nell'anno nuovo

Un giovane era finito al pronto soccorso dell'Ospedale di Santa Maria Nuova a seguito di una violenta aggressione nella notte di Capodanno. Sabato scorso, il 3 gennaio, da una lite tra un gruppo di giovani che sostavano in un'auto nei pressi del locale e altri che uscivano dallo stesso è nata una rissa con tanto di colpi di chiave inglese che ha provocato una ferita vicino all'occhio destro a uno dei coinvolti, soccorso all'ospedale di Careggi. Altri episodi violenti si erano verificati il 3 e il 26 ottobre scorsi, in un caso anche con un accoltellato.

- Pubblicità -

Il Questore Micillo ha deciso così di sospendere l'autorizzazione del locale per 10 giorni. Il provvedimento è stato notificato stamani dalla polizia al titolare della discoteca.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -