sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Bottiglia d'acqua con candeggina

Bottiglia d’acqua con candeggina

donna intossicata per aver bevuto dell'acqua con candeggina

-

Ieri sera, una trentenne fiorentina si è presentata alle 22,40 all’ospedale di Torregalli, lamentando dolori allo stomaco. La donna ha spiegato ai medici di aver bevuto poco prima acqua da una bottiglia acquistata al supermercato. A seguito di analisi le e’ stata riscontrata una piccola intossicazione da candeggina.

I Nas hanno sequestrato la bottiglia, che presenta un piccolo foro vicino al tappo. L’ipotesi piu’ plausibile e’ che qualcuno abbia iniettato della candeggina nella bottiglia servendosi di una siringa con l’ago.



 

Ultime notizie

Referendum 2020: tutti i dati sull’affluenza

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari a partire dalle ore 12 del 20 settembre. Sulle previsioni pesa l'incognita Covid

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive