venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCadavere in una scarpata a...

Cadavere in una scarpata a San Giuliano Terme. Non è Roberta Ragusa

Un cadavere di una donna di circa 60 anni, è stato trovato questa mattina in una scarpata di Madonna dell'Acqua, nel comune di San Giuliano Terme. La vittima non è stata ancora identificata, ma è escluso che possa trattarsi di Roberta Ragusa.

-

Trovato un cadavere in una scarpata nel comune di San Giuliano Terme.

IL CORPO. Il cadavere di una una donna di circa 60 anni, è stato trovato questa mattina in una scarpata a Madonna dell’Acqua, nel comune di San Giuliano Terme, nel pisano. Il corpo è stato scoperto da un passante che ha notato un motorino abbandonato sul ciglio della strada e, sporgendosi sulla scarpata, ha individuato il corpo già privo di vita. Non si esclude che la causa del decesso, sia da attribuire ad un incidente.

L’IDENTITA’. La vittima non è stata ancora identificata e il decesso dovrebbe risalire ad alcune ore precedenti il ritrovamento. Per questo è escluso che possa trattarsi di Roberta Ragusa, la donna scomparsa da Gello, una frazione di San Giuliano Terme, la notte tra il 13 e il 14 gennaio scorsi. Gli agenti della polizia municipale di San Giuliano, stanno effettuando tutti i rilievi utili alle indagini.

Roberta Ragusa, resta alta l’attenzione sul caso

Ultime notizie