venerdì, 14 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCalcio, rinasce il Figline

Calcio, rinasce il Figline

E' morto e risorto nel giro di poche settimane il Figline. E' stata presentata oggi in Comune la nuova squadra di calcio che prenderà i colori giallo-blu, dopo l'esclusione dell'Asc Figline da parte della Lega Pro, che non ci aveva visto chiaro nel bilancio della società. A prendere gli incarichi pro-tempore di presidente e vice saranno il sindaco e l'assessore allo sport.

-

Il Figline rinasce, o almeno ci prova, visto che ancora non è dato sapere in quale categoria giocherà. Si riparte con otto soci fondatori e con il sindaco Riccardo Nocentini in veste di presidente pro tempore della nuova società. A fargli da vice sarà l’assessore allo sport Caterina Cardi.

I NUOVI GIALLOBLU. Ad assumere i colori della città sarà dunque la A.S.D. Giallo-Blu Figline. La nuova squadra, il cui atto costitutivo è già stato depositato presso uno studio notarile, è stata presentata questa mattina in Comune.

FONDI E GIOCATORI. Che fine faranno i giocatori del “vecchio” Figline, compreso l’ex Enrico Chiesa ingaggiato come allenatore per la nuova stagione, non si sa. Mentre il Tar del Lazio si pronuncia ufficialmente sull’esclusione dalla Lega Pro della vecchia società, la nuova ha inviato richiesta di iscrizione al campionato di Eccellenza ed in subordine al campionato di Promozione. In questo frangente è stata chiesta una proroga per tentare fino alla fine il reperimento dei fondi necessari per partecipare ai suddetti campionati.

IL NUOVO PRESIDENTE. “In questi giorni ho tenuto una serie di incontri con allenatori, tifosi e genitori dei ragazzi del settore giovanile – ha spiegato il sindaco Nocentini -, allacciando anche rapporti con una cordata di imprenditori con i quali stiamo discutendo per giungere ad una soluzione definitiva. Al momento stiamo tutti lavorando alla nuova società di cui sarò il Presidente pro-tempore, incarico che lascerò non appena sapremo con certezza la categoria in cui giocherà la squadra”.

“Mi sono dedicato alla costituzione della A.S.D. Giallo-Blu Figline con grande impegno. L’ho fatto per i tanti ragazzi che praticano questo sport nella nostra città, per le loro famiglie e per tutti coloro che, come noi, vogliono continuare a promuovere lo sport come fondamentale valore sociale”.

L’APPELLO AI SOSTENITORI. Intanto la A.S.D. Giallo-Blu Figline comunica di aver aperto un conto corrente bancario sul quale tutti gli appassionati possono versare il proprio contributo per far ripartire al meglio il calcio cittadino; il conto è intestato ad ASSOCIAZIONE ASD GIALLO-BLU FIGLINE presso Cassa di Risparmio di Firenze, IBAN: IT37 P061 6037 8501 0000 0000 205.

Ultime notizie