sabato, 17 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCampi Rom a un euro...

Campi Rom a un euro al giorno

Un euro al giorno per abitare in un campo Rom. E' la proposta attualmente al vaglio della commissione sociale del Consiglio comunale di Prato, che ha messo mano al regolamento di gestione dei campi, risalente al '96. L'obolo riguarderebbe soltanto i maggiorenni.

-

”E’ una delle idee sul tavolo della commissione – spiega l’assessore all’immigrazione Giorgio Silli – ma in campo ci sono diverse proposte. Penso che un euro sia una cifra che non scomoda nessuno ma che aiuta a ripagare le spese che il Comune sostiene per i Rom. Inoltre rappresenta un modo per responsabilizzare le stesse persone che vivono nei campi”.

Sulla stessa linea si attestano altre idee allo studio dell’amministrazione, come ad esempio quella di tenere un registro delle presenze, o di elevare multe a chi, con atti di vandalismo, rovina strutture del Comune, fino alla possibilità dell’espulsione dal campo.

Il confronto è aperto e, spiega l’assessore, potrebbe durare ”settimane se non mesi” perché si tratta di  un tema che ”va analizzato bene”.

A Prato soggiornano in media 200 Rom su 3 campi attrezzati nel ’96 a spese del Comune che spende anche 25 mila euro l’anno per servizi come l’inserimento al lavoro.

Ultime notizie