Nel Parco delle Cascine, nell’area “Pavoniere Club Sportivo” tra le Pavoniere ed il Prato della Tinaia, sarà allestita una cittadella dello sport di 3.000 metri quadrati ma, grazie al Corpo Forestale dello Stato, sarà anche possibile visitare il parco alla scoperta della flora e della fauna.

“L’obiettivo della manifestazione è quello di promuovere lo sport per tutti in uno dei parchi più belli della nostra regione – ha commentato il presidente del Quartiere 1 Stefano Marmugi -. Il tema che abbiamo scelto quest’anno è quello dei diritti della persona, perché poter accedere alle discipline sportive non ci devono essere limiti di età o di condizioni sociali o fisiche, perché è un diritto di tutti. Da qui, il titolo della manifestazione di quest’anno: «Diritti nel parco»”.

Sarà possibile provare, gratuitamente, almeno venti diverse discipline sportive: calcio a 5, calcio 3×3, pallavolo, basket 3×3, basket, ginnastica, tennis da tavolo, tiro con l’arco, canottaggio, pesca sportiva, capoeira, calcio balilla, calcetto saponato, lotta greco romana, pattinaggio, scacchi, karate, judo, wushu, yoga, Oigong, tai chi, scherma medievale, giochi e sport tradizionali, orienteering, golf, pattinaggio, tennis, tree climbing e tante altre ancora con istruttori specializzate ed attrezzature specifiche. L’iscrizione è gratuita e gratuito è l’uso di tutte le strutture. Al momento dell’iscrizione, la Rifle regalerà una maglietta con il logo della manifestazione.

Saranno presenti associazioni e gruppi sportivi con stand, in programma spettacoli e manifestazioni sportive ma non solo. “Un ringraziamento a tutti coloro che si impegneranno per la riuscita della manifestazione, alla Rifle che regalerà a tutti i partecipanti una maglietta griffata, all’ATAF che porterà nel parco i bambini dalle scuole – ha sottolineato Massimo Fratini presidente della commissione giovani e sport -. Tra le novità di quest’anno: il ponte tibetano, il calcetto insaponato, il golf con una struttura gonfiabile alta 4 metri dove potere provare a colpire i primi drop, il percorso avventura”. Il percorso avventura metterà a disposizione tre strutture: una scala classica, il ponte delle scimmie e la liana con arrivo a terra rivolti soprattutto ai più giovani, dai 6 ai 14 anni di età. Durante la manifestazione, sarà eseguita una raccolta differenziata a cura del Quadrifoglio lungo i viali e, nei pranzi degli alunni delle scuole Rossini e Lavagnini, saranno utilizzati kit “Week end” in materiale biodegradabile in fibra di mais che poi saranno gettati nei contenitori per l’organico.

Ecco alcuni degli appuntamenti:

il 30 aprile: grande festa di inaugurazione della manifestazione con i ragazzi delle scuole primarie;

il 2 maggio: in collaborazione con la Caritas, interverranno i centri di accoglienza della città che ospitano ragazzi e adulti in situazioni difficili e che potranno cimentarsi con le discipline sportive;

sabato 3 maggio: al Club Sportivo si svolgerà un quadrangolare di calcio con la partecipazione della squadra del Maggio Musicale Fiorentino con offerte a favore dell’associazione “Infanzia ferita”. Nel pomeriggio, grande festa con l’associazione AGMEF Associazione Giovani Multi Etnici Futuri e della banda “La Polverosa”.

Numerose le associazioni e le società sportive che partecipano alla manifestazione:

Axè Capoeira, Olimpia Poliri, DLF Basket, FI.SA.S. Scherma Medievale, Polisportiva S. Ambrogio, P.G.F Libertas, DLF Gruppo Scacchi, Metis En Ergo, Sempre Avanti Juventus Lotta Greco Romana, Società Canottieri Firenze, Istituto di Wushu della Città di Firenze, Ass. Kyoei, Pino Dragons Basket, A.S. Aurora Pesca, Federazione Italiana Golf Comitato Regionale Toscano, Shirai Karate Club, Ginnastica Campo di Marte, UISP, C.i.a.t.t. Tennis Tavolo, Comitato Q.1 Sport, Associazione Giovani Multi Etnico Futuri, Roller Club, UISP, Lega giochi e sport tradizionali, Karate Shotokan, Liete Dissonanze, Compagnia Balestrieri Fiorentini.

Questo il programma dettagliato di “Diritti nel parco”:

Mercoledì 30 aprile: Area Pavoniere.

Alle 10,00 “Taglio del nastro” con l’esibizione degli sbandieratori del Liceo Artistico Leon Battista Alberti e della Signoria. Saluto delle autorità e testimonial della manifestazione “Sport e Scuola: alunni delle scuole primarie”. Area sportiva con attività ludiche-motorie riservate alle scuole primarie.

Alle 11,30 “Piantiamo un albero” a cura della direzione ambiente del Comune di Firenze e del Corpo Forestale dello Stato. Nel giardino vicino alla piscina “Le Pavoniere” sarà piantato un olmo a ricordo della manifestazione.

Alle 15,00 Giochi liberi, “Palestre nel parco”: le Società Sportive del Quartiere 1 si allenano nei loro sport con i loro allievi e con chi vuole partecipare.

Alle 17,00 concerto a cura dell’associazione “Liete Dissonanze”.

Dalle 10,00 alle 17,00 saranno presenti un punto informativo mobile del Quadrifoglio “Il viaggio dei rifiuti” ed un laboratorio di disegno sul tema “I diritti: tutti per lo sport, lo sport per tutti” per i ragazzi delle scuole primarie.

Giovedì 1 maggio: Area Pavoniere.

Alle 10,30 “Sportinsieme”: attività ludico-sportiva per ragazzi e genitori.

Alle 15,00 “Gare a rassegne sportive giochi liberi con utilizzo delle 19 attrezzature”. Giochi Storici tradizionali a cura dell’UISP. Orienteering: “Caccia al tesoro naturale”. Esibizione di arte circense

Durante tutta la giornata saranno presenti uno stand del Corpo Forestale dello Stato che illustrerà la flora e la fauna del parco e gli stand delle associazioni di volontariato Angeli della Città, Soccorso Clown, Centro Polifunzionale La Fenice.

Venerdì 2 maggio: Area Pavoniere.

Alle 10,30 “SPORT e solidarietà”: festa dello sport con i ragazzi dei centri diurni della Caritas e delle altre strutture di Firenze. “Insieme si fa sport” a cura del Comitato Q.1 Sport. Tavola rotonda: “Diritti e doveri dei giovani” con i ragazzi delle scuole secondarie di II grado.

Alle 15,00 gare, rassegne sportive e giochi liberi con utilizzo gratuito delle attrezzature.

Dalle 9,30 alle 12,30 sarà possibile effettuare visite guidate all’Istituto di Scienze Aeronautiche (ex scuola di Guerra Aerea) prenotabili presso gli uffici del Quartiere (telefono 055/2767664 o 055/2767624).

Durante tutta la giornata sarà possibile effettuare itinerari ambientali alla scoperta della flora e della fauna nel parco a cura del Corpo Forestale dello Stato con prenotazioni presso lo stand.

Sabato 3 maggio: Area Pavoniere.

Alle 10,30 “Sport e Scuola”: ospiti le scuole secondarie di II grado.

Alle 12,30 torneo di basket: tiri liberi da 3 punti.

Alle 15,00 gare, rassegne sportive e giochi liberi con utilizzo gratuito delle attrezzature.

Sabato 3 maggio: presso il Club Sportivo Italiano (in via Fosso Macinante, 13 zona Central Park).

Alle 14,30 presso il Club Sportivo “I° Trofeo Franco Cardini: We play all together”. Giochiamo insieme. Torneo di calcio a 11 con le squadre: Coro Viri Galilei, Carabinieri Firenze, Maggio Musicale Fiorentino, CRAL Comune di Firenze.

Darà il calcio d’inizio il Maestro Zubin Mehta, Direttore del Maggio Musicale.

Alle 16,30 presso lo Sferisterio, sfilata di moda con abiti eleganti di varie nazionalità a cura dell’associazione AGMEF (Associazione Giovani Multi Etnico Futuri). Esibizione della Banda “La Polverosa” diretta dal Maestro Ferruccio Barbetti. Premiazione del “I° Trofeo Franco Cardini: We play all together” Giochiamo insieme.

Alle 18,30 presso il Club Sportivo Associazione AGMEF, si svolgerà la coppa i “Diritti dei bambini”: partita di calcio a 11 con le squadre Honduras – Porto Franco.

Durante tutta la manifestazione sarà possibile esercitarsi in un vero campo da tiro con l’arco e la balestra a cura della Compagnia dei Balestrieri Fiorentini.

Saranno raccolte offerte per l’Associazione “Infanzia Ferita”.

Domenica 4 maggio: Area Pavoniere.

Alle 10,30 “Sport e Famiglia”: giochi e rassegne sportive per tutti con utilizzo gratuito delle attrezzature. Esibizione dell’associazione “Parkour” con arrampicate libere ed improvvisate su tutto ciò che è arrampica bile.

Alle 12,00 sarà celebrata la “S. Messa dello Sportivo” presso l’area delle Pavoniere.

Alle 15,00 “Il diritto… di fare sport”: giochi e rassegne sportive per tutti con utilizzo gratuito delle attrezzature.

Alle 15,30 basket “Tiri liberi”: gara aperta a tutti con iscrizioni presso il gazebo del CSI.

Durante tutta la giornata sarà presente l’associazione P.A. Humanitas Firenze Nord con dimostrazioni simulate di interventi di pronto soccorso.

Alle 18,00 alla presenza delle Autorità cittadine, dirigenti delle società sportive e di tutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione della manifestazione, insieme al Drago cinese ed agli Sbandieratori del Liceo Artistico Leon Battista Alberti e della Signoria, cerimonia di chiusura di “Stadium 2008…. diritti nel parco”, con un grande girotondo di Pace.