martedì, 13 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCastagneto Carducci, sangue della vittima...

Castagneto Carducci, sangue della vittima sui pantaloni del senegalese

Il sangue ritrovato sui pantaloni del senegalese, fermato con l'accusa di omicidio della giovane 19enne di Castagneto Carducci, corrisponde a quello della vittima.

-

Fu trovata in un uliveto il primo maggio scorso.

OMICIDIO. Per l’omicidio della giovane 19enne, uccisa a Castagneto Carducci, fu fermato un ragazzo senegalese, conoscente della vittima.

SANGUE. Da quanto riferito dal procuratore di Livorno, Francesco De Leo, dagli esami effettuati dal Ris di Roma è emerso che il sangue sui pantaloni del ragazzo, è “perfettamente sovrapponibile” a quello della giovane vittima, “oltre ogni ragionevole dubbio”.

Il fatto: 19enne uccisa a Castagneto Carducci, fermato un giovane. Veglia in piazza

Ultime notizie