venerdì, 10 Luglio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Centri estivi del Comune di...

Centri estivi del Comune di Firenze: al via le iscrizioni

In tutti i quartieri e per tutti i mesi delle vacanze scolastiche. Partono le iscrizioni nei centri estivi 2018 del Comune di Firenze per i bambini e i ragazzi tra i 3 e i 14 anni. Ecco come fare

-

Ci sono i campus nei musei della città e quelli che propongono giochi, narrazioni fantastiche, ma anche tuffi in piscina, sport e laboratori. Si aprono le iscrizioni ai centri estivi 2018 del Comune di Firenze, per offrire ai bambini e ai ragazzi tra i 3 e i 14 anni (e ai loro genitori) una valida alternativa durante le lunghe vacanze scolastiche.

Le iscrizioni, istruzioni per l’uso

Le iscrizioni per i centri estivi che si svolgono tra il 18 giugno e il 27 luglio si aprono il 3 maggio per concludersi il 17 maggio e vanno effettuale online sul sito del Comune di Firenze. Attenzione però è possibile iscrivere i bambini solo nei centri estivi del quartiere di residenza o dove si trova la scuola frequentata.

I bambini e i ragazzi che risiedono fuori Firenze o non frequentano scuole sul territorio comunale potranno accede al servizio solo se rimarranno posti disponibili a fine iscrizioni e con una tariffa maggiorata.

Centri estivi 2018 del Comune di Firenze: periodi e costo

L’offerta è divisa in diversi periodi e le sedi si trovano in tutti e cinque i quartieri fiorentini. Il primo periodo va dal 18 giugno al 27 luglio (in questo caso un bambino può essere iscritto a un massimo di due turni della durata di due settimane), il secondo dal 30 luglio al 31 agosto e un terzo dal 3 al 14 settembre.

La tariffa intera per ogni turno di due settimane dal 18 giugno al 27 luglio è di 190 euro per i residenti a Firenze o per chi frequenta una scuola sul territorio comunale: queste categorie hanno la “precedenza” nelle iscrizioni. Per gli altri la tariffa è di 300 euro, compatibilmente con i posti disponibili al termine delle iscrizioni. È possibile godere di tariffe “scontate” in base al reddito Isee e per l’iscrizioni del secondo o terzo figlio.

Per il periodo dal 30 luglio al 31 agosto la tariffa settimanale intera è di 95 euro (stesse riduzioni). Per quanto riguarda invece i campus nei musei, organizzati dall’associazione Muse, i periodi sono due: dall’11 al 15 giugno e dal 3 al 14 settembre. In questo caso le tariffe sono in via di definizione.

I turni

Ecco nel dettaglio i turni. A giugno proposte per i bambini e i ragazzi tra i 6 e i 14 anni dall’ 11-15 giugno e dal 18 al 29. A luglio e agosto centri estivi per chi ha tra i 3 e i 14 anni: 2-13 luglio, 16-27 luglio, 30 luglio – 3 agosto, 6-10 agosto, 20-24 agosto, 27-31 agosto. A settembre per i bambini e i ragazzi tra i 6 e i 14 anni: 3-7 settembre e 10-14 settembre.

Maggiori informazioni nel volantino del Comune sui centri estivi 2018 a Firenze.

Ultime notizie

Cinema all’aperto 2020 a Firenze: programma delle arene estive

Posti distanziati, ma sotto le stelle. Il grande schermo si riaccende, seguendo le linee guida anti-Covid. Tante novità quest'anno per il cinema all'aperto (anche gratis)

Bonus per gli studenti universitari: 1 mese di viaggi e musei gratis nel 2020

Le agevolazioni introdotte nel decreto rilancio, dopo gli emendamenti in Parlamento. Prevista una misura per sostenere il turismo culturale dei più giovani

Decreto rilancio, la conversione in legge alla Camera e al Senato

I tempi di approvazione del super-decreto che contiene novità sulle misure più attese: dall'ecobonus del 110% fino allo smart working e agli incentivi auto

Coronavirus Toscana: mappa, dati e nuovi casi di oggi (9 luglio)

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione