giovedì, 29 Settembre 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaChiusa la gelateria dei coni...

Chiusa la gelateria dei coni venduti ‘a peso d’oro’

Nel maggio scorso era diventata tristemente famosa dopo aver fatto pagare a due turisti ben 27 euro per due gelati. Adesso la gelateria è stata chiusa per carenze igieniche.

-

Pubblicità

Nel maggio scorso era diventata tristemente famosa dopo aver fatto pagare a due turisti ben 27 euro per due gelati. Adesso la gelateria è stata chiusa per carenze igieniche. Il negozio, a Por Santa Maria, a due passi da Ponte Vecchio, è stato interessato dai controlli del Nas dei carabinieri e della polizia municipale di Firenze. Ha dovuto chiudere i battenti per “carenze igienico-sanitarie molto consistenti”, spiega una nota del Comune di Firenze.

OPERAZIONE ”GIGLIO SICURO”. Per tutto il mese di agosto carabinieri e vigili urbani continueranno a svolgere verifiche, anche in orario notturno, per tutelare turisti e cittadini. Ieri mattina è stata multata una macelleria islamica in via Palazzuolo: all’interno gli agenti e i militari hanno trovato confezioni di carne e altri alimenti senza etichetta italiana e senza l’indicazione del venditore. Sono stati sequestrati tre chili di carne e 75 scatolette. Il titolare dovrà pagare una multa da 3mila euro.

Pubblicità

CONTROLLI SU QUALITA’, NO SU PREZZI. “Il 99% dei commercianti di Firenze fa benissimo il proprio lavoro e rispetta tutte le norme, ma quando qualcuno fa il furbo il danno ricade su tutta la città – ha commentato il sindaco Matteo Renzi – noi non possiamo intervenire su tutto, per esempio su prezzi assurdi, ma sui controlli per la qualità sì e non vogliamo minimamente tirarci indietro su questo” .

Pubblicità

Ultime notizie